Consiglio provinciale

Lunedì 17 giugno 2024 ore 19

SOLIDARIETA’ AL SENATORE E VICE MINISTRO ROBERTO CASTELLI

Data: 13 Dicembre 2010

Il sottoscritto, già stretto collaboratore del Senatore e Ministro Roberto Castelli, ora Vice Ministro alle Infrastrutture e Trasporti, nella veste di Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Lecco intende esprimere tutta la solidarietà per le gravi e infondate accuse rivolte al Senatore Castelli.

Quanto narrato nel libro “Metastasi” è un chiaro attacco a una precisa forza politica e a un parlamentare che molto ha fatto per tutto il Nord e in particolare per la Provincia di Lecco.

In questi primi 18 mesi di attività come Assessore della Provincia di Lecco mi sono confrontato moltissime volte con il “padre” della Lecco-Bergamo; se fra pochi giorni sarà possibile la pubblicazione del bando d’appalto sulla Gazzetta Ufficiale della Unione Europea (GUUE) di questa fondamentale opera, gran parte del merito va proprio a Roberto Castelli. Quindi, anche per questo motivo, esprimo tutta la mia vicinanza e solidarietà.

Gli autori del libro dovrebbero scusarsi pubblicamente per quanto scritto senza neppure un minimo riscontro per fatti cosi gravi, che hanno dipinto il nostro territorio e la città di Lecco in modo sbagliato e non veritiero.

Auspico quindi che il Senatore Castelli proceda giudizialmente presso l’autorità Giudiziaria contro il protagonista delle dichiarazioni e gli autori del libro per la verifica di ogni responsabilità.

L’alto operato del Senatore Castelli non sarà minimamente scalfito da queste dichiarazioni, prive di ogni fondamento e sottese solo a gettare discredito in un momento politico peraltro molto delicato.

Un invito quindi al Senatore e Vice Ministro Roberto Castelli a continuare la propria importante opera politica e istituzionale per il territorio e per tutta la Provincia di Lecco.

L’Assessore ai Lavori Pubblici
Stefano Simonetti

Lecco, 13 Dicembre 2010

Ultimo aggiornamento
26/06/2020, 11:08