66° Convegno di studi amministrativi

Dal 16 al 18 settembre a Villa Monastero di Varenna.

DIFENSORE CIVICO TERRITORIALE: DA OTTOBRE IL VIA AL NUOVO SERVIZIO

Data: 1 Ottobre 2010

Dal mese di ottobre sarà attivo il servizio di Difesa Civica territoriale, dopo la nomina, da parte del Consiglio provinciale, del nuovo Difensore Civico Territoriale, Avvocato Dario Pesenti.

Il Difensore Civico Territoriale riceverà il martedì e il giovedì pomeriggio su appuntamento (telefono 0341-295322, e-mail difensorecivico@provincia.lecco.it) nell’ufficio situato in piazza Lega Lombardia a Lecco.

La Provincia di Lecco garantisce così un’attività al servizio di tutti i cittadini del territorio lecchese con una figura competente e disponibile, che potrà operare in piena autonomia e indipendenza per garantire l’imparzialità e il buon andamento dell’attività amministrativa.

La nuova normativa ha esplicitamente previsto l’abolizione dei Difensori Civici Comunali con la possibilità per i Comuni e le Comunità Montane di convenzionarsi con le Province per usufruire del relativo servizio; in quest’ottica il Consiglio Provinciale ha approvato uno schema di convenzione da stipulare con i Comuni e le Comunità Montane interessate per l’estensione ai citati Enti delle funzioni del “Difensore Civico Territoriale” nominato dalla Provincia e per disciplinarne i rapporti.

Tutti i Comuni e le Comunità montane del territorio sono stati invitati a manifestare l’intenzione di convenzionarsi con la Provincia per il servizio di difesa civica: a oggi sono 28 i Comuni che si sono già convenzionati con la Provincia di Lecco per il nuovo servizio di difesa civica.

“Nella gestione del servizio di difesa civica – spiega il Presidente Daniele Nava – la creazione di una figura con competenza territoriale ha dato modo alla Provincia di attivarsi per assicurare le migliori condizioni per l’erogazione di un servizio ottimale ed efficiente, nell’ottica di garantire agli utenti di tutto il territorio provinciale una modalità semplice, di facile accesso e gratuita, tesa a garantire e tutelare i diritti del cittadino facilitando il dialogo tra quest’ultimo e la pubblica amministrazione. Per rispondere alle esigenze dei Comuni più lontani dalla sede della Provincia, verranno istituiti appositi sportelli decentrati, presso i quali opererà il Difensore Civico Territoriale a servizio del cittadino, per esempio nella città di Merate”.

Lecco, 01 Ottobre 2010

Ultimo aggiornamento
26/06/2020, 11:39