Dal 21 al 28 agosto, a Calolziocorte e a Carenno, andrà in scena Arteatro 2010, ottavo festival del progetto di rete provinciale C’è aria di spettacolo. Rassegne e festival in provincia di Lecco, con il quale si continua nel lungo viaggio dello spettacolo dal vivo.

Arteatro 2010 è una manifestazione curata dall’Associazione Le tre effe di Calolziocorte, promossa e sostenuta dalla Provincia di Lecco in collaborazione con i Comuni di Calolziocorte e di Carenno, cofinanziata dalla Fondazione Cariplo.

La manifestazione, giunta alla quinta edizione, è dedicata a diverse forme d’arte, con l’obiettivo di creare uno spazio dedicato alla presentazione di opere e performance realizzate perlopiù da artisti che operano nel territorio.

“Anche questa edizione – spiega l’Assessore alla Cultura, Beni Culturali, Identità e Tradizioni Marco Benedettipropone il Monastero di Santa Maria del Lavello, luogo suggestivo lungo il fiume Adda, quale residenza privilegiata e ideale contenitore degli eventi proposti, oltre al Cine Teatro San Pio XI di Carenno”.

Il debutto è previsto sabato 21 agosto alle ore 16.30presso la Sala conferenze del Monastero del Lavello con il Premio Arteatro 2010 Ettore Mangilialle ore 21.00 con Vajont di Marco Paolini, narrazione Omar Rotoli.

Per informazioni: www.spazioletre.it e www.provincia.lecco.it.

Lecco, 10 Agosto 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.