Turismo

  •  

Case e Appartamenti per Vacanze

Sede: corso Matteotti 3 – Lecco (6° piano)

Referente del Servizio: Laura Maglia
Telefono: 0341 295542/516
E-mail: flussituristici@provincia.lecco.it

Orari ufficio: lunedì-mercoledì 9.00-13.00 e 15.00-17.30; martedì-giovedì-venerdì 9.00-14.00

 

CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE: normativa di riferimento e video tutorial di avvio attività non imprenditoriale

CODICE IDENTIFICATIVO DI RIFERIMENTO (CIR)

Dal 1° novembre 2018 per le strutture ricettive sarà obbligatoria l’indicazione del CIR (ex l.r. 7/18 come modificato da l.r.10 agosto 2018, n. 12 all’art. 20 – modifica all’art. 2 della l.r. 7/2018) per le Case ed appartamenti per vacanza compresi gli alloggi o porzioni degli stessi dati in locazione per finalità turistiche ai sensi della legge 9 dicembre 1998, n. 431.

Di seguito i principali riferimenti normativi:

2018_LR12art 20-proroga-CIR

CIR_burl_3.7.2018

Integrazione_LR_1.10.2015

Il codice viene generato automaticamente al momento dell’inserimento, da parte del Servizio Turismo della Provincia di Lecco, di una nuova struttura ricettiva nell’applicativo regionale Turismo 5 (a seguito di invio della pratica di nuova attività da parte del Comune in cui è ubicata).

La struttura ricettiva potrà visualizzare il proprio codice CIR una volta abilitata al sistema di rilevazione statistica Turismo 5 (previa richiesta credenziali di accesso da indirizzare a flussituristici@provincia.lecco.it), nella propria pagina anagrafica alla voce “Codice Identificativo di Riferimento (CIR)”.

A far data dal 1° novembre 2018, dunque, tutti gli immobili oggetto di affittanze turistiche, pubblicizzati o commercializzati attraverso materiale cartaceo o infotelematico devono essere accompagnati dal proprio codice CIR.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.