Provincia di Lecco » Manutenzione ordinaria
Fabbricati

  •  

Manutenzione ordinaria

 Il servizio si occupa della programmazione e della realizzazione, con proprio personale dipendente e con imprese, della manutenzione ordinaria del patrimonio edilizio provinciale, costituito da immobili scolastici e istituzionali di proprietà e di competenza (n. 16 istituti scolastici, oltre ad immobili istituzionali e immobili diversi per n. 20 edifici) aventi una consistenza complessiva di 700.000,00 metri cubi.

Gli interventi effettuati, con il fine di garantire le migliori condizioni di manutenzione degli immobili, riguardano opere edili ed affini, verniciature e pitturazioni, manutenzione di serramenti e vetri, manutenzione di impianti meccanici, impianti elettrici e speciali, manutenzione dei dispositivi antincendio, opere di manutenzione delle aree verdi di pertinenza degli immobili, in particolare:

    • Monitoraggio e controllo degli immobili mediante sopralluoghi periodici atti ad individuare esigenze e necessità di intervento

Affidamento del servizio di gestione e manutenzione degli impianti elevatori (impianti ascensore e montascale) installati negli immobili provinciali (sedi scolastiche ed istituzionali) ed esecuzione – in collaborazione con gli Enti preposti dei controlli periodici previsti dalla normativa per gli impianti ascensore

  • Affidamento del servizio di manutenzione del verde delle aree di pertinenza degli immobili provinciali e del giardino d’onore del palazzo provinciale
  • Ai fini del buon funzionamento degli impianti elettrici, affidamento della manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti elettrici a ditte specializzate, compresa la manutenzione e verifica delle cabine MT/BT
  • Visite programmate, secondo quanto previsto dal D.P.R. n.462/2001 e s.m.i., con un organismo certificato per la verifica degli impianti di messa a terra dell’impianto elettrico.


Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.