Lecco, 20 dicembre 2019Sabato 21 settembre alle 21.00, in piazza Manzoni a Oggiono, riprende sul territorio della provincia di Lecco la rassegna Circuito Spettacolo dal vivo.

La partnership tra Provincia di Lecco, ente capofila e di coordinamento dei Comuni aderenti (Colico, Lecco, Mandello del Lario, Merate, Oggiono) e Regione Lombardia, che sostiene la rassegna, garantisce anche per il 2019 la realizzazione del progetto di indubbio valore artistico, nonostante le difficoltà economiche degli ultimi tempi.

Sottolineo l’importanza della continuità del Circuito, grazie alla volontà della Provincia di Lecco e dei Comuni di continuare a investire nella cultura, ritenendola un mezzo efficace di promozione culturale e sociale – commenta il Consigliere provinciale delegato alla Cultura, Beni culturali e Turismo Irene Alfaroli La 16^ edizione propone nuovi spettacoli con una programmazione accattivante per il pubblico e rappresentazioni di pregio che favoriscono la contaminazione tra diverse forme di spettacolo, valorizzando gli spazi teatrali del territorio. Un sentito ringraziamento agli amministratori dei Comuni aderenti e a Regione Lombardia, che con il suo sostegno consente la realizzazione del progetto. Il teatro è componente essenziale dei processi di promozione, sviluppo e diffusione della cultura e deve essere valorizzato e promosso con tenacia e determinazione. Auguro al pubblico una stagione ricca di stimoli, con la speranza che la rassegna possa proseguire anche nei prossimi anni e con l’auspicio che la stagione autunno-inverno abbia un numeroso seguito per avvicinare al teatro nuovi appassionati spettatori, soprattutto giovani”.

“Il codice del Volo, a cura della Compagnia del Sole, è l’appuntamento offerto dalla città di Oggiono che anche quest’anno ha aderito al Circuito aggiunge l’Assessore alle Culture, Tradizioni, Autonomie e Identità locali del Comune di Oggiono Giovanni Corti e ci permette di offrire al pubblico della nostra città e del territorio lecchese uno spettacolo di qualità, creando un’occasione per Oggiono che ha dato i natali a Marco d’Oggiono, allievo di Leonardo Da Vinci, per ricordare il cinquecentesimo anniversario del grande maestro toscano”.

“Anche quest’anno la partecipazione alla rassegna – evidenzia l’Assessore ai Servizi sociali e culturali del Comune di Mandello del Lario Luca Picariello ci permette di offrire uno spettacolo di alto livello; venerdì 8 novembre alle 21.00 al Teatro comunale Fabrizio De Andrè andrà in scena il Paolo Ruffini Show, varietà dalla comicità esilarante che lascia spazio a momenti di riflessione con un approccio all’insegna della leggerezza”.

Siamo lieti di partecipare a questa kermesse giunta alla 16^ edizione – sottolinea il Sindaco del Comune di Colico Monica Gilardi – Diversi Comuni, diverse le proposte teatrali per un unico territorio e per il suo vasto pubblico, penso siano la chiave del successo della rassegna. Dopo lo spettacolo Don Chisciotte, svoltosi a luglio nella suggestiva cornice del Forte di Fuentes, il Comune di Colico offre sabato 7 dicembre alle 21.00 in Auditorium Il Racconto di Natale tratto dall’opera di C. Dickens. Ci prepariamo al momento più atteso dell’anno con un evergreen che piace a grandi e piccoli, riadattato e con un accompagnamento di pianoforte che renderà lo spettacolo ancora più magico”.

“Proseguendo la linea dell’Assessore che mi ha preceduto – conclude l’Assessore alla Promozione turistica e culturale del Comune di Merate Fiorenza Albani intendiamo cogliere l’opportunità di questa rassegna che, grazie al cofinanziamento di Regione Lombardia e al coordinamento di Provincia di Lecco, ci consente di offrire al pubblico spettacoli di qualità, per avvicinare le famiglie al teatro. Negli ultimi anni abbiamo riscontrato una disaffezione del pubblico giovane e delle famiglie; per questo motivo proporremo due spettacoli dedicati ai bambini, affinché possano scoprire la magia del teatro che pervade l’animo e lascia il tempo di riflettere. Per incentivare la partecipazione, abbiamo deciso di proporre gratuitamente due spettacoli a ridosso delle festività natalizie, inscenandoli il sabato pomeriggio: sabato 14 dicembre alle 16.00, nell’Auditorium comunale, lo spettacolo Babbo Natale e la notte dei regali della Compagnia Eccentrici Dadarò liberamente ispirato a un racconto di Natale di Thomas Matthaeus Muller, una storia stravagante che racconta un insolito Natale. Sabato 21 dicembre alle 16.00 in Auditorium, si terrà lo spettacolo Mostry della medesima compagnia; chi meglio di Mostry può insegnarci a sconfiggere le nostre ancestrali paure?”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.