Lecco, 30 marzo 2018 – Nei prossimi giorni partiranno i lavori di sistemazione della strada provinciale 72 in località Corenno Plinio di Dervio e della strada provinciale 49 in località Rettola di Sirone.

Sono stati infatti affidati i lavori alle ditte che si sono aggiudicate le gare di appalto, rispettivamente la CIDIEFFE Costruzioni srl di Colico e l’ATI Costruzioni Bertoldini srl (capogruppo) di Premana e Fratelli Locatelli sas di Locatelli Marco & C. (mandante) di Introbio.

Ad aprile 2017 lungo la corsia di valle della SP 72 sono stati riscontrati avvallamenti della piattaforma stradale e anomale fenditure di distacco tra il piano della banchina e la muratura di sostegno di valle; da qui il necessario restringimento della carreggiata per interdire al traffico la corsia di valle e l’istituzione del transito a senso unico alternato regolato da apposito impianto semaforico.

A dicembre 2016 lungo la SP 49 si è verificato un abbassamento del piano stradale, causato dall’erosione degli argini del Gandaloglio; per ragioni di sicurezza la Provincia di Lecco aveva subito disposto la chiusura parziale del tratto, regolando il traffico con un semaforo.

“La Provincia di Lecco – commenta il Consigliere provinciale delegato ai Lavori pubblici e Viabilità Mauro Galbuseraha potuto bandire le gare per i lavori solo dopo l’approvazione del Bilancio 2017, avvenuta lo scorso mese di novembre. Espletate le procedure secondo le modalità e i tempi previsti dalla normativa, sono stati affidati i lavori alle ditte aggiudicatarie e nei prossimi giorni verranno avviate le lavorazioni propedeutiche al consolidamento del corpo stradale, con l’intento di rendere fruibile le due strade provinciali entro la prossima stagione estiva. A Dervio abbiamo riscontrato diversi strati di asfalto, dovuti agli interventi effettuati in precedenza; inoltre dobbiamo risolvere la leggera rotazione subita dal muro di sostegno negli anni, perciò abbiamo progettato un intervento risolutivo di consolidamento con la realizzazione di una palificazione e un rinforzo al muro di sostegno della strada. A Sirone lalveo del reticolo idrico maggiore ha eroso il margine destro della strada e interverremo posizionando una trave laterale in cemento armato prima di rifare la platea e il manto stradale; provvederemo inoltre a mettere un nuovo guard rail. Durante i lavori le due strade provinciali non verranno chiuse completamente e i cantieri saranno gestiti per garantire la viabilità con un senso unico alternato, come già avviene attualmente, finché non sarà possibile riaprire anche l’altra corsia”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.