Lecco, 27 ottobre 2017 – La Provincia di Lecco ha disposto la chiusura totale al transito

  • della SR 342 Briantea tra la rotatoria all’intersezione con la SP 69 a Sirtori e la rotatoria all’intersezione con via Milano/via Giacinto Dell’Acqua a Barzago
  • della SP 51 della Santa tra le rotatorie all’intersezione con la SP 69 in località Bevera Superiore e in località Resempiano a Barzago

dalle 21.00 di lunedì 30 ottobre alle 5.00 di martedì 31 ottobre, e comunque fino al termine delle operazioni, per l’esecuzione di verifiche strutturali del ponte lungo la SP 51 a scavalco della SR 342.

A seguito di una collisione di un mezzo fuori sagoma in transito lungo la SR 342 contro l’intradosso dell’impalcato del sovrappasso della SP 51, lo scorso 13 febbraio la Provincia di Lecco aveva disposto a titolo precauzionale l’istituzione del divieto di transito per veicoli con massa superiore a 33 tonnellate, con conseguente restringimento della carreggiata, e l’istituzione del limite di velocità massima consentita di 30 km/h in corrispondenza del ponte.

La Provincia di Lecco ha stabilito di effettuare verifiche strutturali del ponte: per la loro esecuzione è necessario posizionare sulle carreggiate delle due strade automezzi e strumentazioni i cui ingombri complessivi non consentono il transito in sicurezza di ulteriori veicoli.

Inoltre la Provincia di Lecco ha considerato la possibilità di effettuare le verifiche in orario notturno, con una consistente riduzione del traffico veicolare, e ha valutato l’esistenza di collegamenti viari alternativi rappresentati principalmente dalla SP 69 per quanto concerne la SP 51, dalla SS 36/SP 72 per quanto concerne la SR 342 in direzione Bergamo e dalla SP 51/SR 639 per quanto concerne la SR 342 in direzione Como.

Pertanto la Provincia ha ritenuto opportuno disporre la chiusura totale al transito per garantire l’incolumità delle maestranze e degli utenti della strada.

Leggi l’ordinanza.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.