OGGETTO: SR 342 “Briantea” – MODIFICA REGOLAMENTAZIONE AL TRANSITO al pk 26+480 ca. (intersezione con le vie comunali denominate “Via Indipendenza” e “Via Cornello”) in Comune di Calco- PROROGA

 

ORDINA

1. LA PROROGA dell’ISTITUZIONE DELLA DIREZIONE OBBLIGATORIA DIRITTO per i veicoli provenienti da Como e percorrenti la SR 342 in direzione Bergamo, e l’ISTITUZIONE DELLA DIREZIONE OBBLIGATORIA DIRITTO per i veicoli provenienti da Bergamo e percorrenti la SR 342 in direzione Como, al pk 26+480 ca. (intersezione con le vie comunali denominate “Via Indipendenza” e “Via Cornello”) in Comune di Calco, fino alle ore 19,00 di lunedì 24 Luglio 2017;

2. l’ISTITUZIONE DI DIREZIONI CONSENTITE DIRITTO E DESTRA per i veicoli provenienti da Como e percorrenti la SR 342 in direzione Bergamo con possibilità di svolta in Via Indipendenza (con possibilità di svolta in Via Indipendenza), e l’ISTITUZIONE DI DIREZIONI CONSENTITE DIRITTO E SINISTRA per i veicoli provenienti da Bergamo e percorrenti la SR 342 in direzione Como (con possibilità di svolta in Via Indipendenza) al pk 26+480 ca. (intersezione con le vie comunali denominate “Via Indipendenza” e “Via Cornello”) in Comune di Calco, a decorrere dalle ore 19.00 di Lunedì 24 Luglio 2017 sino alle ore 19.00 di lunedì 31 Luglio 2017, e comunque sino alla fine delle lavorazioni; si precisa che la Via Indipendenza, rispetto alla SR 342, sarà a senso unico in ingresso;

3. il posizionamento dei prescritti segnali stradali, in conformità alle prescrizioni del Nuovo Codice della Strada e s.m.i., e la rimozione della segnaletica eventualmente in contrasto, a carico della Provincia di Lecco e della ditta esecutrice delle opere;

4. la divulgazione agli organi di stampa e di vigilanza della presente ordinanza, a carico della Provincia di Lecco;

Sono incaricati di far osservare il dispositivo della presente Ordinanza i Funzionari e gli Agenti di cui all’art. 12 del Nuovo Codice della Strada;

Contro la presente Ordinanza è ammesso ricorso, entro sessanta giorni, ai sensi dell’art. 37, comma 3, de D.lgs n. 285 del 30/04/1992 ed art. 74 del Regolamento di Esecuzione, al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, entro il medesimo termine potrà altresì essere presentato al T.A.R. della Lombardia.

Ordinanza 26



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.