Lecco, 28 ottobre 2016 – La Provincia di Lecco ha prorogato il divieto di transito ai veicoli con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate sulla strada provinciale 65 dalla fine del centro abitato di Esino Lario al bivio per Cainallo dalle 8.30 alle 17.30 da mercoledì 2 a venerdì 4 novembre.

La proroga della limitazione al transito a furgoni e autocarri è stata richiesta dall’impresa Fratelli Locatelli sas di Introbio, incaricata dell’esecuzione dei lavori di sostituzione acquedotto e fognatura da parte di Lario Reti Holding spa.

Pertanto la Provincia di Lecco ha ritenuto di procedere all’istituzione della limitazione al transito, considerata la limitata geometria stradale nel tratto interessato dai lavori, per permettere la fruizione dell’itinerario viabilistico da parte dei veicoli con massa complessiva inferiore alle 3,5 tonnellate.

Leggi l’ordinanza.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.