Lecco, 22 maggio 2016 – Si è conclusa con successo l’iniziativa Notte al Museo a Villa Monastero, ideata dalla Provincia di Lecco per i bambini dagli 8 agli 12, in occasione della Notte europea dei Musei.

I partecipanti sono arrivati intorno alle 19.00 di ieri e hanno trascorso la serata e la notte a Villa Monastero, con cena al sacco e piacevoli giochi, tra cui una visita serale al giardino e un percorso notturno nel museo.

I bambini hanno trascorso la notte “accampati” con materassino e sacco a pelo all’interno della Villa e stamattina hanno concluso questa singolare esperienza con la prima colazione offerta dalla Provincia di Lecco.

Durante la loro permanenza a Villa Monastero i bambini sono stati seguiti costantemente dal conservatore Anna Ranzi, dal personale della Provincia di Lecco Daniela Arrigoni, dall’operatrice didattica museale Irma Zerboni e dalla volontaria del servizio civile Roberta Scimè.

“Abbiamo voluto proporre per la prima volta questa iniziativa sperimentale – commenta il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polanomolto gradita dai piccoli partecipanti, che hanno preso parte con entusiasmo e curiosità alle varie attività. Questa iniziativa rientra nel ricco calendario di proposte che la Provincia di Lecco rivolge alle famiglie per aprire le porte di Villa Monastero a un numero di persone sempre più ampio”.




Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.