A causa della perdita di carico di un mezzo pesante all’altezza della Galleria Monte Piazzo nelle prime ore della mattinata odierna, è stata predisposta dall’ANAS la chiusura totale della SS36 tra Bellano e Colico ed attivati il Piano di Emergenza e le procedure di gestione della Mobilità Sponda Orientale del Lario, che prevedono:

  • per le autovetture l’uscita obbligatoria dalla SS36 allo svincolo di Bellano
  • per il traffico pesante la percorrenza solo della SP72 (provinciale a lago) nel tratto Abbadia-Colico e viceversa.

Il Piano è concertato tra Provincia di Lecco, Prefettura di Lecco e Forze dell’Ordine e prevede presidi lungo la SP72. I tempi di riapertura saranno comunicati in seguito.

 “Sarà una giornata difficile per la circolazione in questo tratto – commenta l’Assessore alla Mobilità e Protezione Civile Franco De Poima l’intervento tempestivo e coordinato in sinergia tra tecnici della Provincia, volontari della Protezione Civile, Prefettura e Forze dell’Ordine per la predisposizione del Piano di Emergenza ad hoc permetterà di rendere più agevole il passaggio dei mezzi e di limitare i disagi. L’esplicita richiesta della Provincia di Lecco di consentire nei finesettimana ai mezzi di inserirsi nella SS36 percorrendo ‘contromano’ lo svincolo di Piona, è stata utile anche in questa occasione, in quanto si è evitato il passaggio degli stessi nell’abitato di Colico”



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.