L’Ufficio Caccia e Pesca della Provincia di Lecco ha predisposto i Tesserini Venatori regionali e ilCalendario Venatorio provinciale per la prossima stagione di caccia.

Da lunedì 2 agosto è possibile recarsi presso la sede della Provincia in corso Matteotti 3 per il ritiro della copia del Calendario Venatorio e del Tesserino Regionale, portando con sé il porto di fucile a uso caccia in corso di validità corredato dai versamenti della tassa di concessione governativa di Euro 173,16 e regionale di Euro 64,56.

La tassa governativa e la tassa regionale annuali possono essere pagate solo a partire dalla data di rilascio del porto d’armi posta sotto la fotografia.

Per la stagione venatoria 2010-2011 la Provincia di Lecco ha provveduto alla stampa di circa 3.000 tesserini: tanti sono infatti i residenti che risultano iscritti nei Comprensori Alpini e negli Ambiti Territoriali di Caccia della Lombardia e del resto d’Italia o che eserciteranno il prelievo solo nelle Aziende private di caccia.

I cacciatori residenti nella provincia di Lecco si suddividono nel seguente modo:

Cacciatori residenti che esercitano la caccia
vagante in ATC della Lombardia:1.090
vagante in CAC della Lombardia: 1.162
da appostamento fisso in ATC della Lombardia: 398
da appostamento fisso in CAC della Lombardia: 215
esclusivamente fuori regione e/o nelle aziende private di caccia: 133
Totale: 2.998

Il numero di lecchesi che esercitano la caccia è dunque stabile rispetto allo scorso anno, quando la Provincia di Lecco aveva stampato complessivamente 3.018 tesserini venatori.

Lecco, 28 Luglio 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.