Oggi la Provincia di Lecco ha immesso nel Lago di Olginate circa 5.000 giovani Lucci.

L’immissione è stata effettuata a scopo cautelativo per sostenere la popolazione di Luccio del Lago di Olginate.

La liberazione dei piccoli Lucci è avvenuta direttamente nei pressi dei canneti che costeggiano il lago di Olginate, in modo da garantire ai pesci di occupare gli ambienti più idonei alla loro sopravvivenza.

I giovani pesci immessi sono lunghi circa 3-4 centimetri e sono stati ottenuti da Lucci adulti appositamente selezionati presso il Centro Ittiogenico Provinciale Marco de Marchi di Varenna, struttura di proprietà della Provincia di Lecco meglio conosciuta come Incubatoio di Fiumelatte e specializzata proprio nella produzione di novellame destinato alle immissioni di pesci effettuate dalle Province di Lecco e di Como.

Con questa operazione l’Assessorato all’Ambiente della Provincia di Lecco continua l’importante opera di monitoraggio e ripopolamento delle nostre acque.

Lecco, 16 Giugno 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.