Polizia provinciale

  •  

Polizia stradale

Le funzioni di polizia stradale riguardano principalmente quelle di tutela del patrimonio viario provinciale, di controllo dell’uso delle strade, di verifica dei cantieri sulle strade provinciali, della sicurezza della circolazione stradale nonché del presidio del territorio.
Il Corpo dispone a tal fine di strumentazioni tecniche all’avanguardia quali: etilometro,  telelaser ,  drone con termo camera, body-cam  ed un  sistema di rilevazione targhe per la verifica della copertura assicurativa/revisione, kit per educazione stradale.
In tempi più recenti il bisogno di sicurezza sociale espresso dai cittadini ha condotto allo sviluppo di progetti di “sicurezza partecipata” o comunque di azioni mirate al presidio territoriale in funzione di prevenzione e repressione dei fenomeni di disturbo, della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze psicotrope, di microcriminalità, di danno al territorio in concorso ed in collaborazione con le altre forze di polizia statali e locali.
In tale ambito si pongono i Patti per la Sicurezza stipulati fra i diversi soggetti istituzionali chiamati ad assicurare la sicurezza urbana e l’ordinato svolgimento della vita civile.