Carta dei Servizi
  •  

INIZIATIVE E MANIFESTAZIONI CULTURALI

A chi rivolgersi

Direzione Organizzativa II – Organizzazione e Risorse Umane
Servizio Cultura
Cristina Casarin
Tel. 0341 295475
Fax 0341 295463
e-mail cristina.casarin@provincia.lecco.it

Orari: lun-mer: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30; mar-gio-ven dalle 9 alle 14

Normativa di riferimento

L.241/1990; D.Lgs. 267/00; Vigente Regolamento per la concessione di finanziamenti e benefici economici a soggetti pubblici e privati.

Di cosa si tratta

Descrizione del procedimento
La Provincia, al fine di accrescere la conoscenza e le opportunità di miglioramento della qualità della vita dei cittadini, coordina, promuove e sostiene sul proprio territorio iniziative e manifestazioni culturali, ricerche sulla storia, sul patrimonio culturale e sulle radici del territorio, nonchè attività convegnistiche, mostre ed eventi in partnership con altri soggetti.

A chi interessa

Associazioni culturali, Comuni e Fondazioni.

Cosa bisogna fare

Presentare domanda di coorganizzazione su propria carta intestata. Il Servizio competente valuta le domande pervenute e trasmette l’esito dell’istruttoria.

I tempi

Istruttoria delle domande per il sostegno e la coorganizzazione delle iniziative: 30 gg dalla data di presentazione della domanda.

Monitoraggio

Monitoraggio dei procedimenti
dal 01/01/2016 al 30/04/2016
n. procedimenti: 2 (Filosofia oggi, Il Codice Atlantico di Leonardo da Vinci e L’Acqua: studi e disegni)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01/05/2016 al 31/08/2016
n. procedimenti: 4 (LetteLariamente, Mostra ‘La montagna dipinta’ a Villa Monastero, Mostra ‘L’alpinismo, lo sci, l’arte casearia e le miniere della Valsassina’ al Monastero di S. Maria del Lavello, Tavolo della cultura)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01/09/2016 al 31/12/2016
n. procedimenti: 5 (Alessandro Papetti Fabbrica, mostra alla Quadreria di Malgrate, Incontro con l’Astronauta Luca Parmitano, conferenza alla Sala Don Ticozzi, Gli Ultimi, film di Padre Davide M. Turoldo alla Sala Don Ticozzi nell’ambito delle celebrazioni per il centenario dalla nascita, Ville aperte in Brianza, Le giornate Europee del Patrimonio)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01/01/2017 al 31/12/2017
n. procedimenti: 5 (Organizzazione spettacolo istituzionale per ‘Il Giorno della Memoria’, Villa aperte in Brianza, mostre a Villa Monastero : Paesaggio e Lavoro – Percorso pittorico nell’800 e nel primo ‘900 attraverso le collezioni private lombarde. mostra fotografica di Marco Beck Peccoz dedicata alla raffigurazione dei Sacri Monti Prealpini)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01/01/2018 al 31/12/2018
n. procedimenti: 7 (Organizzazione spettacolo istituzionale per ‘Il Giorno della Memoria’, Villa aperte in Brianza, mostre a Villa Monastero: “Tavola con fiori e frutti, tra pizzi e dipinti” – “Paesaggio e figure nelle opere di Carlo Spinelli” – “Enrico Fermi: immagini e documenti” – “Quel ramo del lago di Como, Vincenzo Bianchi, un vedutista romantico” – “Il loro nome è Italia”
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01/01/2019 al 30/06/2019
n. procedimenti: 2 (Organizzazione spettacolo istituzionale per ‘Il Giorno della Memoria’, Villa aperte in Brianza)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.07.2019 al 31.12.2019
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione del servizio: /

Archivio storico monitoraggio

Altre informazioni

Come previsto dalle disposizioni indicate dalla normativa sul procedimento amministrativo, Legge n.241/1990, art.5 ‘Responsabile del procedimento’, tutti i documenti amministrativi della Provincia di Lecco riportano l’indicazione del nominativo del responsabile del procedimento.

Per assicurare l’attuazione delle disposizioni di cui all’art. art.5 Legge n.241/1990, anche in funzione dell’art.35 c.1, lett.m), Decreto legislativo n.33/2013, per tutti i documenti amministrativi vengono applicate le seguenti indicazioni:
DETERMINAZIONI: nell’intestazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
DELIBERAZIONI: nel deliberato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
LIQUIDAZIONI: nella scheda di liquidazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento e nome e cognome del responsabile dell’istruttoria
LETTERE IN PARTENZA: sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento; viene inoltre indicato il recapito telefonico diretto, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.