Carta dei Servizi
  •  

CONDUCENTI TAXI ED AUTONOLEGGIO: GESTIONE ESAME PER L’ISCRIZIONE AL RUOLO.

A chi rivolgersi

Direzione Organizzativa I – Bilancio e Finanze
Servizio  Trasporti e Mobilità
Emanuela Rigamonti
Tel. 0341 295443
Fax 0341 295333
emanuela.rigamonti@provincia.lecco.it

Orari: lun-mer: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30; mar-gio-ven dalle 9 alle 14

Normativa di riferimento

L. 21/92; L.R 22/98 e s.m.i.; D.C.P. 109/18.12.00.

Di cosa si tratta

Descrizione del procedimento
La Provincia ha il compito di accertare i requisiti di idoneità di coloro che intendono svolgere l’attività di tassista e di noleggio con conducente, per la quale è indispensabile l’iscrizione al Ruolo conducenti di veicoli o natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea, l’Albo professionale istruito presso la Camera di Commercio di Lecco. A tal fine è necessario superare positivamente una prova d’esame, che è indetta 2 volte l’anno ed è gestita da apposita ‘commissione provinciale per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto su strada.

A chi interessa

Persone fisiche.

Cosa bisogna fare

Presentare domanda di partecipazione alle prove d’esame, utilizzando l’apposita modulistica scaricabile cliccando QUI o ritirandola direttamente presso gli uffici del Servizio competente. Valutata dagli uffici la regolarità delle richieste e verificati i requisiti dichiarati dai candidati, la Commissione accerta, mediante un esame, il requisito dell’idoneità professionale. I nominativi dei candidati che hanno superato l’esame  e che, pertanto, hanno diritto all’iscrizione al Ruolo, vengono trasmessi alla Camera di Commercio di Lecco per l’iscrizione formale negli appositi elenchi.

I tempi

Gestione prove d’esame: L’elenco ufficiale degli abilitati alla professione verrà pubblicato sul sito della Provincia di Lecco al termine dei lavori della Commissione d’Esame.

I costi e i moduli di riferimento

Marca da bollo da apporre sulla domanda.
Iscrizione esame noleggio con conducente e taxi: € 50,00

Monitoraggio

Monitoraggio dei procedimenti
01.01.2014 al 30.04.2014
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 0 giorni

01.05.2014 al 31.08.2014
n. procedimenti: 1 prova d’esame superata da 13 candidati
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 7 giorni

01.09.2014 al 31.12.2014
n. procedimenti: 33
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 7 giorni

01.01.2015 al 30.04.2015
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione del servizio: /

01.05.2015 al 31.08.2015
n. procedimenti: 24
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 7 giorni

01.09.2015 al 31.12.2015
n. procedimenti: 22
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 7 giorni

01.01.2016 al 30.04.2016
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione del servizio: 7 giorni

01.05.2016 al 31.08.2016
n. procedimenti: 22
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

01.09.2016 al 31.12.2016
n. procedimenti: 19
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 12 giorni

01.01.2017 al 30.04.2017
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione del servizio: /

01.01.2018 al 31.12.2018
n. procedimenti: 33
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

01.01.2019 al 30.06.2019
n. procedimenti: 10
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

01.07.2019 al 31.12.2019
n. procedimenti: 9
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

Altre informazioni

Come previsto dalle disposizioni indicate dalla normativa sul procedimento amministrativo, Legge n.241/1990, art.5 ‘Responsabile del procedimento’, tutti i documenti amministrativi della Provincia di Lecco riportano l’indicazione del nominativo del responsabile del procedimento.

Per assicurare l’attuazione delle disposizioni di cui all’art. art.5 Legge n.241/1990, anche in funzione dell’art.35 c.1, lett.m), Decreto legislativo n.33/2013, per tutti i documenti amministrativi vengono applicate le seguenti indicazioni:
DETERMINAZIONI: nell’intestazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
DELIBERAZIONI: nel deliberato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
LIQUIDAZIONI: nella scheda di liquidazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento e nome e cognome del responsabile dell’istruttoria
LETTERE IN PARTENZA: sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento; viene inoltre indicato il recapito telefonico diretto, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.