Carta dei Servizi
  •  

ATTIVITA’ DELLO SPETTACOLO: PROGRAMMAZIONE E COORDINAMENTO DI EVENTI E INIZIATIVE

A chi rivolgersi

Direzione Organizzativa II – Organizzazione e Risorse Umane
Servizio Cultura
Cristina Casarin
Tel. 0341 295475
Fax 0341 295463
e-mail cristina.casarin@provincia.lecco.it

Orari: lun-mer: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30; mar-gio-ven dalle 9 alle 14

Normativa di riferimento

D.Lgs. 267/00; L.R. 21/08;

Di cosa si tratta

Descrizione del procedimento
La Provincia, coordina, organizza e sostiene festival e rassegne legati alle ‘arti dello spettacolo dal vivo’ (progetti teatrali, musicali, di danza, poesia e cinema), in collaborazione con gli Enti Locali ed altre organizzazioni culturali.
La Provincia con Posto Unico, Rassegna Provinciale Teatro Ragazzi, coordina una significativa programmazione di spettacoli teatrali di qualità, laboratori rivolti ai ragazzi, sia in ambito scolastico sia extrascolastico.
La Provincia con i Circuiti Teatrali Lombardi assume il ruolo di Ente capofila e di coordinamento degli Enti aderenti. Presenta in Regione Lombardia la proposta progettuale condivisa con i Comuni, inoltrando istanza di finanziamento a valere sulla l.r. 21/08. Stipula con Regione Lombardia il Protocollo di Intesa triennale e stipula altresì con gli Enti pubblici aderenti al circuito e d’intesa con gli stessi un Protocollo di intesa locale. Il cartellone prevede una significativa programmazione di spettacoli teatrali di qualità, all’insegna del teatro di innovazione e ricerca, in particolare in relazione alla programmazione del Comune capoluogo. Nell’ambito di tale programmazione la Provincia organizza, in collaborazione con il Comune capoluogo, l’evento istituzionale per celebrare Il Giorno della Memoria.

A chi interessa

Comuni, Comunità Montane, Biblioteche, Istituzioni scolastiche.

Cosa bisogna fare

Presentare richiesta di adesione ai progetti secondo le modalità e nei termini indicati nella comunicazione inviata agli interessati dal Servizio competente.

I tempi

Riparto contributi e comunicazione ai soggetti aderenti entro 30 giorni dalla definizione e approvazione delle progettualità.

Monitoraggio

Monitoraggio dei procedimenti
dal 01.01.2016 al 30.04.2016
n. procedimenti: 1 (Posto Unico)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.05.2016 al 31.08.2016
n. procedimenti: 10 (I luoghi dell’Adda, La Leggenda della Grigna, I Luoghi del lago e dei colli, Il Giardino delle Esperidi, L’Ultima luna d’estate, Festival Europeo Cori Giovanili G. Zelioli, Festival Musica sull’acqua, Tra lago e Monti, Voces, Circuiti Teatrali Lombardi)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.09.2016 al 31.12.2016
n. procedimenti: 2 (C’è spettacolo a Teatro, rassegna di teatro e burattini alla Sala Don Ticozzi, Circuiti Teatrali Lombardi – programmazione territorio)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.01.2017 al 31.12.2017
n. procedimenti: 3 (Posto Unico – rassegna provinciale di teatro ragazzi. Circuiti Teatrali Lombardi – programmazione territorio e Festival estivi di teatro)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.01.2018 al 31.12.2018
n. procedimenti: 3 (Posto Unico – rassegna provinciale di teatro ragazzi. Circuiti Teatrali Lombardi – programmazione territorio e Festival estivi di teatro)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.01.2019 al 30.06.2019
n. procedimenti: 2 (Posto Unico – rassegna provinciale di teatro ragazzi. Circuiti Teatrali Lombardi – programmazione territorio e Festival estivi di teatro)
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: 30 giorni

dal 01.07.2019 al 31.12.2019
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione del servizio: /

Archivio storico monitoraggio

Altre informazioni

Come previsto dalle disposizioni indicate dalla normativa sul procedimento amministrativo, Legge n.241/1990, art.5 ‘Responsabile del procedimento’, tutti i documenti amministrativi della Provincia di Lecco riportano l’indicazione del nominativo del responsabile del procedimento.

Per assicurare l’attuazione delle disposizioni di cui all’art. art.5 Legge n.241/1990, anche in funzione dell’art.35 c.1, lett.m), Decreto legislativo n.33/2013, per tutti i documenti amministrativi vengono applicate le seguenti indicazioni:
DETERMINAZIONI: nell’intestazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
DELIBERAZIONI: nel deliberato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
LIQUIDAZIONI: nella scheda di liquidazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento e nome e cognome del responsabile dell’istruttoria
LETTERE IN PARTENZA: sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento; viene inoltre indicato il recapito telefonico diretto, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.