Ambiente

  •  

Piano Provinciale di Contenimento ed Eradicazione della Nutria (Myocastor coypus)

Sede: corso Matteotti 3 – Lecco (3° piano)

Referente del servizio: dott. Francesco Mazzeo

Telefono: 0341 295520
Fax: 0341 295333
E-mail: francesco.mazzeo@provincia.lecco.it

In conformità a quanto previsto dalla L.R. n. 20/2002 vigente e dalle disposizioni emanate dalla Giunta regionale in attuazione dell’art. 2, comma 3 della medesima legge, il piano provinciale di contenimento ed eradicazione della nutria della Provincia di Lecco persegue i seguenti obiettivi:

A. obiettivi strategici 1. il contenimento della popolazione di nutria nel territorio provinciale e in prospettiva la sua eradicazione; 2. il coordinamento dell’attività degli enti pubblici, delle associazioni e dei singoli cittadini interessati al contenimento e all’eradicazione della nutria dal territorio provinciale; 3. la realizzazione di una struttura locale stabile di operatori finalizzata all’attuazione di azioni di contenimento e monitoraggio della popolazione di nutria sul territorio provinciale; 4. la diffusione delle informazioni inerenti alla gestione della nutria presso la popolazione, con particolare riguardo per quella dei comuni interessati dalla presenza della specie.

B. Obiettivi operativi 1. la definizione, l’organizzazione e la gestione diretta o per mezzo di soggetti specializzati, dei servizi e delle azioni finalizzate al contenimento e all’eradicazione della nutria dal territorio provinciale; 2. la definizione e l’attuazione dei programmi operativi inerenti agli acquisti di strumenti e dotazioni occorrenti previste dal piano e alla loro gestione, all’acquisizione di servizi previsti dal piano, alla formazione e informazione, al reperimento delle risorse finanziarie e al riparto dei costi; 3. il monitoraggio della popolazione sul territorio provinciale; 4. la formazione degli operatori; 5. il coordinamento e la gestione delle relazioni inerenti al piano con la Regione. Il piano provinciale di contenimento ed eradicazione della nutria della Provincia di Lecco ha durata triennale.