6° Censimento generale dell’agricoltura

L’Istat conduce a cadenza decennale i censimenti generali per ottenere informazioni sulle caratteristiche socio-economiche e sulla struttura demografica e produttiva del Paese ad elevato livello di dettaglio territoriale.
A partire dall’autunno 2010 si è svolto il 6° Censimento generale dell’agricoltura terminato, per la Provincia di Lecco, nella primavera 2011. La rilevazione ha fatto riferimento alla situazione dell’agricoltura lecchese alla data del 24 ottobre 2010.
Il Censimento è stato realizzato con l’obiettivo principale di delineare un quadro informativo statistico, aggiornato e dettagliato, sulla struttura del sistema agricolo e zootecnico a livello nazionale, regionale e locale.
Nelle Regioni che hanno scelto il modello organizzativo ad “alta partecipazione”, come la Regione Lombardia, presso ogni Provincia è stato costituito l’Ufficio Provinciale di Censimento con il compito di coordinare l’attività di rilevazione sul territorio effettuata dai rilevatori, assistiti dai Coordinatori intercomunali.
Nella provincia di Lecco hanno operato 14 Rilevatori e 2 Coordinatori intercomunali, selezionati direttamente dall’Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura ed alla Forestazione, ERSAF. I Rilevatori hanno raccolto i dati relativi alle 2.666 unità da censire individuate dalla lista precensuaria fornita da Istat.
Al termine delle operazioni di rilevazione, nel maggio 2011, sono state censite 2.779 unità, di cui 1.702 aziende agricole attive.
A settembre 2012 l’Ufficio Regionale di Censimento ha trasmesso alle Province lombarde i dati definitivi del 6° Censimento generale dell’agricoltura.

Di seguito, pubblichiamo i dati elaborati per la Provincia di Lecco da Claudio Febelli, Coordinatore intercomunale del 6° Censimento generale dell’agricoltura.

Per ulteriori informazioni:
Provincia di Lecco– Servizio Agricoltura
tel. 0341 295250, e-mail:agricoltura@provincia.lecco.it

Altri dati



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.