Carta dei Servizi
  •  

ACCORPAMENTO AL DEMANIO STRADALE DI TERRENI UTILIZZATI AD USO PUBBLICO, ININTERROTTAMENTE, DA OLTRE VENTI ANNI

A chi rivolgersi

Direzione Organizzativa IV Viabilità e Infrastrutture
Servizio Demanio e Patrimonio Immobiliare
Remo D’Angelo
Tel. 0341 295420
Fax 0341 295333
provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it

Orari: lun-mer: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30; mar-gio-ven dalle 9 alle 14

Normativa di riferimento

Comma 21, dell’articolo 31 della Legge 23 dicembre 1998, n. 448

Di cosa si tratta

Descrizione del procedimento
La Provincia di Lecco provvede a volturare presso il Catasto e la Conservatoria i terreni ancora intestati a privati e divenuti strada provinciale da oltre 20 anni. Il cittadino o l’impresa, intestatari dei terreni, devono inviare il modello disponibile sul sito internet all’ufficio patrimonio ed eventualmente contattare il referente per ogni informazione. L’ufficio riceve la Domanda del proprietario; verifica presupposti catastali e per la conservatoria; predispone il provvedimento amministrativo; effettua la registrazione all’Agenzia delle Entrate; trascrive il provvedimento alla Conservatoria e Voltura al Catasto terreni.

A chi interessa

Cittadini e Imprese

Cosa bisogna fare

Il cittadino o l’impresa, intestatari dei terreni, devono inviare il modello disponibile sul sito internet all’ufficio patrimonio ed eventualmente contattare il referente per ogni informazione.

I tempi

Termine per la conclusione: giorni 90 dal ricevimento della domanda

I costi e i moduli di riferimento

Non ci sono costi a carico del richiedente. Il modello è reperibile all’indirizzo: http://www.provincia.lecco.it/patrimonio-e-demanio/

Monitoraggio

Monitoraggio dei procedimenti
dal 01.01.2016 al 30.04.2016
n. procedimenti: 1
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione dei servizio: 70 giorni

dal 01.05.2016 al 31.08.2016
n. procedimenti: 1
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione dei servizio: 70 giorni

dal 01.09.2016 al 31.12.2016
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione dei servizio: /

dal 01.01.2017 al 30.04.2017
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione dei servizio: /

dal 01.01.2018 al 31.12.2018
n. procedimenti: 2
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione dei servizio: 90 giorni

dal 01.01.2019 al 31.12.2019
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: /
tempo medio di erogazione dei servizio: /

Archivio storico monitoraggio

Altre informazioni

Come previsto dalle disposizioni indicate dalla normativa sul procedimento amministrativo, Legge n.241/1990, art.5 ‘Responsabile del procedimento’, tutti i documenti amministrativi della Provincia di Lecco riportano l’indicazione del nominativo del responsabile del procedimento .

Per assicurare l’attuazione delle disposizioni di cui all’art. art.5 Legge n.241/1990, anche in funzione dell’art.35 c.1, lett.m), Decreto legislativo n.33/2013, per tutti i documenti amministrativi vengono applicate le seguenti indicazioni:
DETERMINAZIONI: nell’intestazione e nel determinato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
DELIBERAZIONI: nel deliberato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
LIQUIDAZIONI: nella scheda di liquidazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento e nome e cognome del responsabile dell’istruttoria
LETTERE IN PARTENZA: sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento; viene inoltre indicato il recapito telefonico diretto, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC