Lecco, 30 maggio 2016Sabato 11 e domenica 12 giugno a Barzio e Pasturo si terrà la Festa dello Sport – Pillole di Salute in tour, promossa dal Coni point di Lecco con il sostegno della Provincia di Lecco, con la possibilità di provare oltre 30 discipline differenti.

Presentazione Presidente Flavio Polano:

“La Festa dello Sport, promossa dal rinnovato CONI di Lecco, assume in questa edizione un significato particolare per il legame con Pillole di Salute, un progetto nato nel 2012 con la Provincia di Lecco coinvolta sin dall’inizio insieme all’Associazione di promozione sociale Giretto, all’ASL di Lecco, al CONI di Lecco e a Federfarma.

Il progetto, particolarmente innovativo, è finalizzato alla lotta alla sedentarietà per educare a corretti e sani stili di vita, prevenire i più importanti fattori di rischio per la salute, avvicinare all’attività fisica e alla pratica sportiva, anche attraverso discipline meno conosciute, le famiglie e quanti attualmente non svolgono una regolare attività fisica, promuovendo al tempo stesso i servizi sportivi e ricreativi locali.

Attraverso la ricognizione e la raccolta di proposte di attività fisica vengono offerte alle famiglie varie opportunità gratuite di attività fisica da praticare presso le numerose strutture e associazioni sportive presenti sul territorio provinciale.

La collaborazione tra i vari soggetti coinvolti ha permesso la costruzione della rete di società sportive disponibili a offrire accessi gratuiti e/o sconti per l’iscrizione ai corsi.

Al termine dei primi 12 mesi del progetto è stata verificata la ricaduta sociale: dal calcolo delle ore di attività fisica utilizzate, al numero di corsi e/o abbonamenti proseguiti si è accertato che l’opportunità offerta ha favorito una diminuzione della sedentarietà a favore di uno stile di vita più sano e corretto.

Un plauso dunque agli organizzatori per la migliore riuscita della manifestazione, che consentirà a centinaia di famiglie di incontrarsi e condividere i valori più autentici dello sport, di scoprire e provare oltre 30 discipline sportive differenti in compagnia di appassionati e campioni, in un piccolo villaggio olimpico”.