Lecco, 19 marzo 2014“Politiche ambientali pragmatiche, un bilancio di mandato positivo e due istanze alla Regione largamente condivise dal territorio: l’approvazione rapida del Piano Cave nella versione adottata definitivamente dal Consiglio provinciale e un’attenzione particolare al problema delle minicentrali idroelettriche, in linea con una mozione unanime che sottolinea gli aspetti paesaggistici, faunistici e turistici altrettanto importanti in alcune aree soprattutto in Valsassina”.

L’Assessore all’Ambiente Carlo Signorelli ha colto l’occasione della visita a Lecco dell’Assessore regionale Claudia Maria Terzi per tracciare un bilancio di mandato e inviare due chiari messaggi alla Regione, estesa anche ai tre Consiglieri regionali presenti.

“Rispetto a cinque anni fa abbiamo una provincia che ha superato la soglia del 60% di raccolta differenziata per i rifiuti urbani; abbiano un gestore unico per il servizio idrico integrato nonostante le traversie legislative; siamo riusciti, grazie a un sistema più efficiente di controlli, a ridurre le non conformità degli impianti termici dal 55% al 29% dando un contributo alla problematica dell’inquinamento atmosferico, che, come sappiamo, è una priorità delle politiche ambientali regionali e può essere risolto grazie a una serie di iniziative efficaci”.

La Regione ha risposto che il Piano Cave adottato dalla Provincia di Lecco sembra avere tutti i presupporti e i requisiti tecnici per essere approvato in tempi brevi. Sulle minicentrali idroelettriche è stato ribadito come l’argomento sia all’attenzione del Consiglio regionale nell’ambito dell’elaborazione del Piano Energetico Regionale (PER) e che comunque la decisione della Provincia di redigere un proprio Piano di bilancio idrico rappresenta il primo passo per poter identificare le aree critiche.

Nel corso dell’incontro sono intervenuti, tra gli altri, l’Assessore al Bilancio della Provincia di Lecco Ennio Fumagalli sull’evoluzione del servizio idrico integrato, il Vice Sindaco del Comune di Lecco Vittorio Campione sull’inquinamento atmosferico, il Sindaco di Ello Elena Zambetti sulla gestione dei rifiuti nei piccoli Comuni, il Presidente del Parco Adda Nord Agostino Agostinelli sul sistema Parchi.