Nella mattinata di oggi l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti ha incontrato il Sindaco di Malgrate Gianni Codega, per esaminare le istanze dei cittadini, sfociate in una petizione in relazione alla difficile situazione che si è venuta a creare con il diverso utilizzo del Ponte Azzone Visconti.

Nel corso dell’incontro sono state valutate le possibili soluzioni che, tuttavia, hanno necessità di essere condivise con il Comune di Lecco, in quanto è necessario che il Ponte Azzone Visconti ritorni alle preesistenti condizioni di utilizzo.

La Provincia di Lecco apre alla possibilità di realizzazione di una rotatoria che deve essere comunque ricondotta a un intervento generale di riorganizzazione del sistema di viabilità nel tratto compreso fra Ponte Vecchio e Ponte Nuovo.

L’Assessore Simonetti e il Sindaco Codega hanno manifestato la volontà a un incontro con i rappresentanti dei firmatari della petizione per poter meglio comprendere i contenuti della stessa e illustrare le possibili soluzioni, peraltro già in fase di elaborazione.