La Provincia di Lecco ha completato il posizionamento dei 20 cartelli di segnaletica verticale, per richiamare l’attenzione di ciclisti e automobilisti, sulle seguenti strade di competenza provinciale:

  • Sp 72 Colico località Piona dir. Lecco (nelle vicinanze della scritta a terra)
  • Sp 72 Abbadia Lariana. dir. Colico (tra Abbadia e Mandello)
  • Sr 583 Malgrate dir. Bellagio (nelle vicinanze della scritta a terra)
  • Sr 583 Limonta dir. Lecco (tra Limonta e Vassena)
  • Sp 51 Galbiate località Sala al Barro (dopo rotatoria Fassa Bortolo dir. Oggiono)
  • Sp 51 Monticello (dopo rotatoria Sp 54 dir. Lecco – Sottopassaggio prima degli alberi)
  • Sp 51 Salita di Bevera
  • Sp 179 Torre de’ Busi dir. Valcava (Bivio di San Gottardo)
  • Sp 62 Ballabio dir. Valsassina (dopo ristorante Villa dei Pini – tornante Val Pozza)
  • Sp 62 Bellano dir. Valsassina (salendo, subito dopo il passaggio a livello)
  • Sp 64 Moggio dir. Culmine San Pietro (dopo Funivia di Moggio)

C’è spazio per tutti: questo lo slogan scelto dalla Provincia di Lecco per la campagna di sensibilizzazione volta a favorire una pacifica convivenza di tutti i mezzi di circolazione sulle strade provinciali e a incentivare la mobilità dolce a beneficio dell’ambiente e della salute.

La campagna vuole favorire la cultura del rispetto delle regole della circolazione stradale, dando maggiore tutela e sicurezza a chi utilizza la mobilità ciclistica, in modo di favorirne la maggiore diffusione.

“Vogliamo porre l’attenzione al tema della sicurezza sulle strade in un’ottica di convivenza di tutti gli utenti – commenta l’Assessore allo Sport Antonio Rossi Il nostro territorio, per caratteristiche morfologiche, favorisce un elevato afflusso di ciclisti, soprattutto in particolari periodi dell’anno. Pertanto è necessaria la massima attenzione da parte di tutti, automobilisti e ciclisti, per un utilizzo corretto e rispettoso delle nostre strade. E’ nostra intenzione coinvolgere anche i Comuni, chiedendo loro di aderire alla nostra campagna, per posizionare così altri cartelli sulle nostre strade”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.