Martedì 21 settembre la Conferenza dei Sindaci dell’Ato ha approvato a larghissima maggioranza:

1) L’affidamento temporaneo del servizio idrico integrato alla società Idrolario srl secondo il modello dell’in house ai sensi dell’art. 23bis del D.L. n. 112 del 25.06.2008, convertito in L. n. 133 del 06.08.2008 per anni due a partire dal 1 NOVEMBRE 2010:

PRESENTI/VOTANTI: n. 65 Enti su 91 (pari al 71,43% degli aventi diritto)
FAVOREVOLI: n. 63 Enti (pari al 96,92% dei presenti)
CONTRARI: n. 1 Ente: Paderno d’Adda (pari al 1,54% dei presenti)
ASTENUTI: n. 1 Ente: Taceno (pari al 1,54% dei presenti)

2) Lo schema di Convenzione per regolare i rapporti tra l’Autorità d’Ambito Territoriale Ottimale e il Gestore del Servizio Idrico Integrato (Idrolario srl) e relativi allegati:

PRESENTI/VOTANTI: n. 69 Enti su 91 (pari al 75,82% degli aventi diritto)
FAVOREVOLI: n. 66 Enti (pari al 95,65% dei presenti)
CONTRARI: n. 1 Ente: Crandola Valsassina (pari al 1,45% dei presenti)
ASTENUTI: n. 2 Enti: Barzio e Primaluna (pari al 2,90% dei presenti)

3) L’articolazione della tariffa del servizio idrico integrato, in vigore dal 1.11.2010, secondo lo schema proposto dal Comitato ristretto ATO composto da 9 sindaci. Per quanto riguarda la depurazione industriale la decorrenza è posticipata al 1.1.2011 per permettere di verificare l’anagrafico e le dichiarazioni dei singoli utenti.

PRESENTI/VOTANTI: n. 69 Enti su 91 (pari al 75,82% degli aventi diritto)
FAVOREVOLI: n. 65 Enti (pari al 94,20% dei presenti)
CONTRARI: n. 2 Enti: Crandola Valsassina e Primaluna (pari al 2,90% dei presenti)
ASTENUTI: n. 2 Enti: Barzio e Paderno d’Adda (pari al 2,90% dei presenti)

Il Presidente della Provincia e dell’ATO Daniele Navaesprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto e per il raggiungimento di un obiettivo che ha richiesto diversi anni di lavoro. Nel ringraziare tutti coloro che si sono impegnati sui diversi fronti, il Presidente Nava auspica il massimo impegno anche nelle prossime importanti fasi di informazione a cittadini, amministratori e associazioni e di inizio del servizio di gestione unica provinciale fissato per il prossimo 1 novembre.

Lecco, 22 Settembre 2010



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.