Affari generali

  •  

Modulistica – 2019

Dichiarazione di presentazione di una lista di candidati alla carica di consigliere della Provincia di Lecco 

 Modulo PL_1 – Atto principale

− − − −

Lista di candidati alla carica di consigliere della Provincia di Lecco

Modulo PL_2 – Atto separato – formato A3

Modulo PL_2 – Atto separato – formato A4

(Il modello PL_2, se possibile, va stampato su carta formato A3 o comunque con modalità idonee a dare assoluta garanzia dell’unità e indivisibilità del documento)

− − − −

Dichiarazione di accettazione della candidatura alla carica di consigliere della Provincia di Lecco

Modulo PL_3

− − − −

Designazione del rappresentante di lista per l’elezione del Consiglio provinciale della Provincia di Lecco

Modello

Disposizioni in materia di pari opportunità

 L’art. 1 comma 71 della Legge 7 aprile 2014, n. 56 prevede quanto segue:

“Nelle liste nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati, con arrotondamento all’unità superiore qualora il numero dei candidati del sesso meno rappresentato contenga una cifra decimale inferiore a 50 centesimi. In caso contrario, l’Ufficio Elettorale riduce la lista, cancellando i nomi dei candidati appartenenti  al sesso più rappresentato, procedendo dall’ultimo della lista, in modo da assicurare il rispetto della disposizione di cui al primo periodo. La lista che, all’esito della cancellazione delle candidature eccedenti, contenga un numero  di candidati inferiore a quello minimo prescritto dal comma 70 è inammissibile”.

L’applicazione del principio di calcolo sull’arrotondamento: “una cifra decimale inferiore a 50 centesimi è il genere meno rappresentato che vede aumentare, in misura più che proporzionale a detta cifra, il numero dei propri candidati, riducendo, rispetto alla quota massima prevista dalla norma, quella in concreto raggiungibile dall’altro genere”  è supportato dalla sentenza del Consiglio di Stato, Sezione Terza, del 18 maggio 2016 n. 2071

Parità di genere – combinazioni ammesse:

  • 6 candidati: massimo 3 per genere
  • 7 candidati: massimo 4 per genere
  • 8 candidati: massimo 4 per genere
  • 9 candidati: massimo 5 per genere
  • 10 candidati: massimo 6 per genere
  • 11 candidati: massimo 6 per genere
  • 12 candidati: massimo 7 per genere


Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.