Territorio

  •  

Conferenza dei comuni

L’art. 16 della L.R. 12/2005 stabilisce che in ciascuna Provincia è isituita la “Conferenza dei comuni, delle comunità montane e degli enti gestori delle aree regionali protette”, avente funzioni funzioni consultive epropositive nell’ambito delle materie trasferite alle Province attinenti al territorio e all’urbanistica.

La Provincia di Lecco, con un provvedimento (seduta della Conferenza del 10 gennaio 2006) ha adeguato il Regolamento della Conferenza dei Comuni e delle Comunità Montane, ampliandola anche ai rappresentanti degli Enti gestori delle Aree Regionali Protette ed introducendo la novità dell’Ufficio dei Circondari (art. 7 del Regolamento), organo organizzativo e di fatto esecutivo della Conferenza stessa, punto di riferimento più funzionale per la realtà territoriale.

Nella seduta della Conferenza del 7 marzo 2013 è stato aggiornato l’allegato A del Regolamento, modificando le quote di voto dei singoli Enti, a seguito del Censimento ISTAT 2011.

Regolamento della Conferenza dei Comuni, delle Comunità Montane e degli Enti Gestori delle aree regionali protette.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.