Territorio

  •  

Valutazione di impatto ambientale (VIA)

Sede: corso Matteotti 3 – Lecco (3° piano)

Referente del servizio: dott. Francesco Mazzeo, ing. Azzurra Milani

Telefono: 0341 295520, 379
Fax: 0341 295333
E-mail: francesco.mazzeo@provincia.lecco.it – azzurra.milani@provincia.lecco.it

La Valutazione di Impatto Ambientale (VIA)  è uno strumento di politica ambientale per individuare e prevenire effetti negativi di un progetto e per adottare le soluzioni più idonee che lo rendono compatibile con l’ambiente.

La procedura fornisce all’autorità che deve autorizzarne la realizzazione, prima che assuma la decisione, informazioni sulle conseguenze ambientali dell’attività; inoltre permette alla popolazione del territorio interessato di partecipare al processo decisionale.

Il procedimento si articola in diverse fasi, fra cui la definizione dei contenuti dello studio di impatto ambientale, la presentazione del progetto e dello studio di impatto ambientale, lo svolgimento di consultazioni, la valutazione dello studio di impatto ambientale, la decisione, l’informazione e il monitoraggio. Per alcune categorie di progetti si procede ad una verifica preliminare della loro assoggettabilità a VIA, il cui esito può comportarne anche l’esclusione.

Come previsto dalla D.G.R. 7697/2018, a partire dal giorno 01/01/2019 tutte le istanze di VIA, verifica di assoggettabilità a VIA e scoping dovranno essere presentate alle rispettive Autorità Competenti Regionali, Provinciali ovvero Comunali unicamente mediante utilizzo dell’applicativo Sistema Informativo Lombardo per la Valutazione di Impatto Ambientale (SILVIA) accessibile all’indirizzo:

www.silvia.servizirl.it

Tutta la documentazione istruttoria relativa alle istanze depositate successivamente al 01/01/2019 saranno consultabili sul nuovo sito web dell’Autorità Competente all’indirizzo:

www.silvia.servizirl.it/silviaweb

Nell’area documentazione del nuovo applicativo regionale SILVIA sono disponibili i moduli per la presentazione delle istanze di Valutazione di Impatto Ambientale e di Verifica di assoggettabilità a VIA.

Estremi IBAN per il pagamento degli oneri istruttori

E’ inoltre possibile consultare l’archivio delle procedure avviate fino al 31.12.2018:

Normativa di riferimento 

D.Lgs. 152/2006 e smi, L.R. n. 5/2010 e Regolamento Regionale n. 5/2011.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.