Servizio Europeo Area Vasta

  •  

Adesione

Perché aderire?

Chi aderisce alla Convenzione SEAV potrà godere di una serie di servizi:

Servizi informativi: Organizzazione di eventi e gestione di servizi informativi

Servizi di orientamento: Consulenza e orientamento su programmi e bandi dell’Unione Europea per comprendere pienamente le opportunità di finanziamento, sviluppare l’idea progettuale, verificarne la candidabilità e la finanziabilità

Servizi di supporto alla progettazione europea: Collaborazione nella predisposizione, redazione e presentazione di proposte progettuali e nella fase di gestione dei progetti a seguito di finanziamento (tale attività si sostanzia nella gestione amministrativa dei progetti e nella gestione di tutti gli aspetti di comunicazione

Chi può aderire?

La Convenzione SEAV è aperta a tutti i Comuni del territorio.

Come e quando aderire?

Per aderire alla Convenzione SEAV, i Comuni devono innanzitutto presentare l’iniziativa al Consiglio comunale.

Una volta adottata e divenuta esecutiva la delibera consiliare, contenente la decisione formale di adesione alla Convenzione SEAV e il mandato al Sindaco per la firma della Convenzione, dovrà essere inviata alla Provincia di Lecco al seguente indirizzo PEC: provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it

Successivamente si provvederà alla firma digitale della Convenzione SEAV.

I Comuni possono aderire alla Convenzione SEAV in qualsiasi momento dato che non esiste una scadenza.

Quali sono i costi?

La quota di adesione, da versare alla Provincia di Lecco entro il 31 dicembre, è pari a:

€ 100,00 per i Comuni fino a 5.000 abitanti

€ 200,00 per i Comuni oltre i 5.000 abitanti.

Allegati:

Convenzione SEAV



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.