Servizi Idrici

  •  

Tariffe SII anno 2013

L’art. 21, commi 13 e 19, del decreto legge 201/11 ha trasferito all’Autorità per l’energia elettrica e il gas (ora, Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, AEEGSI) “le funzioni di regolazione e controllo dei servizi idrici”, sopprimendo contestualmente l’Agenzia nazionale per la regolazione e la vigilanza in materia di acque (ex Co.N.Vi.Ri.).

L’AEEGSI, dopo un ampio processo di consultazione con i soggetti interessati, con la Delibera n. 585/2012/R/idr  del 28 dicembre 2012, ha approvato il metodo tariffario transitorio (MTT) per la determinazione delle tariffe negli anni 2012 e 2013 (scarica qui la Delibera n. 585/2012/R/idr e l’allegato A).

La nuova metodologia, che si sostituisce al precedente metodo normalizzato (MTN) di cui al D.M. 1/86/1996, individua a livello nazionale i criteri per determinare le tariffe 2012 e 2013 del servizio idrico integrato, prevedendo che, nella fase transitoria, sia mantenuta un’articolazione tariffaria per gestore/ambito tariffario analoga alla preesistente e che gli Enti d’ambito preposti abbiano tempo fino al 30 aprile per sottoporre all’approvazione dell’AEEGSI le nuove proposte tariffarie per gli ambiti di competenza.

Il Consiglio Provinciale di Lecco, con deliberazione n. 40 del 20 maggio 2013, ha approvato la delibera del CdA dell’Ufficio d’ambito n. 19/13 del 22 aprile 2013, corredata del parere favorevole espresso dalla Conferenza dei Comuni dell’ATO nella seduta del 14 maggio 2013, avente ad oggetto “predisposizione della tariffa nell’osservanza del metodo tariffario transitorio nel periodo 2012-2013″ .

Scarica qui:
- la deliberazione del CdA dell’Ufficio d’ambito di Lecco n. 19/13
- l’allegato 1 alla deliberazione del CdA n. 19/13: scheda validazione dati AEEG – Idrolario s.r.l.
- l’allegato 2 alla deliberazione del CdA n. 19/13: calcolo tariffario e metodologia applicata di cui all’art. 6.4 deliberazione AEEG 585/2012/R/idr
- l’allegato 3 alla deliberazione del CdA n. 19/13: relazione di accompagnamento per l’aggiornamento dei dati di pianificazione

L’AEEGSI, con deliberazione 140/2014/R/idr del 27 marzo 2014, ha approvato la tariffa 2013 per il servizio idrico integrato dell’ATO di Lecco come determinata dall’Ufficio d’ambito di Lecco.

Visualizza le TARIFFE  2013 differenziate per TIPOLOGIE DI UTENZA:

Per una migliore comprensione della tariffa 2013 visualizza una presentazione illustrativa

Scarica il comunicato stampa relativo alle tariffe 2013

 

Inoltre l’AEEG, con la deliberazione 16 gennaio 2013 n. 6/2013/R/COM recante “Disposizioni in materia di agevolazioni tariffarie e rateizzazione dei pagamenti per le popolazioni colpite dagli eventi sistemici verificatisi nei giorni del 20 maggio 2012 e successivi“, ha stabilito che, a decorrere dal 1 gennaio 2013, è istituita una nuova componente tariffaria applicata a tutte le utenze del servizio idrico integrato come maggiorazione ai corrispettivi di acquedotto, fognatura e depurazione, pari a 0,05 centesimi di euro/metro cubo, destinata a compensare le agevolazioni applicate agli utenti dei comuni colpiti dagli eventi sismici del 20 maggio 2012, secondo un meccanismo di perequazione dei costi relativi ai servizi di acquedotto, fognatura e depurazione.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.