Servizi Idrici

  •  

DATI RELATIVI A INCARICHI E CONSULENZE

La pubblicazione degli elenchi dei collaboratori esterni e degli incarichi di consulenza è disposta dall’art. 53 del Decreto Legislativo n.165/2001, e successive modifiche e integrazioni, e dall’art. 15 del Decreto Legislativo n.33/2013.

Le Amministrazioni Pubbliche devono rendere noti gli elenchi dei propri consulenti, indicando l’oggetto, la durata, il compenso dell’incarico e l’attestazione dell’avvenuta verifica dell’insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitto di interessi.

Tale adempimento è strettamente connesso con l’anagrafe delle prestazioni istituita presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, consistente in un’anagrafe nominativa, in cui devono essere indicati tutti gli incarichi conferiti dalle Amministrazioni Pubbliche.

La pubblicazione degli estremi degli atti di conferimento degli incarichi di collaborazione e di consulenza a soggetti esterni a qualsiasi titolo per i quali è previsto un compenso, completi dell’indicazione dei soggetti percettori, della ragione dell’incarico e dell’ammontare erogato, sono condizione per l’acquisizione dell’efficacia dell’atto e per la liquidazione dei relativi compensi (art. 15, c. 2, D.Lgs. 33/2013).



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.