Servizi Idrici

  •  

Carta del Servizio Idrico Integrato

La Carta del Servizio Idrico Integrato costituisce una precisa scelta di chiarezza e trasparenza nel rapporto tra il Gestore e gli Utenti: permette al singolo cittadino di conoscere ciò che deve attendersi dal Gestore e costituisce, allo stesso tempo, un mezzo per controllare che gli impegni siano rispettati.

In particolare, la carta si prefigge il raggiungimento di due obiettivi principali:

  1. miglioramento della qualità dei servizi forniti;
  2. miglioramento del rapporto tra gli Utenti e il Gestore.

Più nello specifico, la Carta del Servizio Idrico Integrato fissa i principi per l’erogazione dei servizi d’acquedotto, fognatura e depurazione, ed i relativi standard di qualità che il Gestore si impegna a rispettare.

Lo schema di Carta del Servizio Idrico Integrato è stato approvato dal Consiglio Provinciale di Lecco nella seduta del 29 dicembre 2015, in sede di affidamento del SII al Gestore Lario Reti Holding spa e costituisce parte dell’allegato f) alla Convenzione per regolare i rapporti tra l’Azienda Speciale provinciale “Ufficio d’ambito di Lecco” e il Gestore del SII nell’ATO di Lecco.

La Carta del Servizio Idrico Integrato è stata più volte aggiornata, da ultimo con deliberazione del CdA n. 115/18 del 19 luglio 2018

visualizza la Carta del Servizio Idrico Integrato aggiornata

 



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.