Protezione civile

  •  

Progetto Interreg ACCIDENT

Il progetto ACCIDENT mira a ridurre i rischi legati a incidenti di varia natura (es. incendi, esplosioni) che possono verificarsi nelle gallerie stradali e ferroviarie e riguarda lo studio e la caratterizzazione di nuovi materiali per la realizzazione di conci di tunnel prefabbricati, con il duplice vantaggio di elevare, da un lato, le caratteristiche di resistenza agli incendi, riducendo anche gli eventuali casi di mortalità e, dall’altro, di rendere più agevoli e tempestivi gli interventi di soccorso.

Inaugurazione del 29 agosto 2011

Lunedì 29 agosto, a Galbiate, è stato inaugurato il primo laboratorio all’avanguardia di shock tube, realizzato nel territorio provinciale di Lecco e finanziato dal progetto INTERREG ACCIDENT (Advanced Cemetitious Composite In DEsign and coNstruction of safe Tunnels), che vede, quale capofila, il Politecnico di Milano e quali partner la Provincia di Lecco, la Regione Lombardia e la SUPSI (Scuola Universitaria professionale della Svizzera Italiana).

Si tratta della messa a punto di un’attrezzatura sperimentale significativa per lo studio della sicurezza di strutture soggette a esplosione e incendio quali sono le gallerie stradali e ferroviarie, per cause accidentali e/o per attentati terroristici.

Il progetto ACCIDENT mira, infatti, a ridurre i rischi legati a incidenti di varia natura che possono verificarsi nelle gallerie stradali e ferroviarie e il nuovo laboratorio darà un impulso importante per lo studio e la caratterizzazione di nuovi materiali per la realizzazione di conci di tunnel prefabbricati, con il duplice vantaggio di elevare, da un lato, le caratteristiche di resistenza agli incendi, riducendo anche gli eventuali casi di mortalità e, dall’altro, di rendere più agevoli e tempestivi gli interventi di soccorso.

La Provincia di Lecco partecipa a tale progetto di cooperazione trasfrontaliera in considerazione delle proprie caratteristiche territoriali, che vede un sistema infrastrutturale della mobilità, sia stradale che ferroviaria, con svariate decine di tunnel e gallerie, citando come casi emblematici l’attraversamento cittadino di Lecco e la SS 36.

Dal punto di vista della ricerca, la partecipazione al progetto della Provincia di Lecco consente anche un’attività di divulgazione e promozione a favore delle realtà istituzionali locali, come il Politecnico di Milano, oltre a promuovere le attività delle industrie vocate all’innovazione presenti nel nostro territorio provinciale.

Inaugurazione (programma)

 



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.