Polizia provinciale

  •  

Cosa facciamo

Come le altre polizie locali, anche la Polizia provinciale di Lecco si caratterizza come polizia di “prossimità” al servizio del cittadino ed in stretto rapporto con un territorio interessato dai continui cambiamenti , sia in ambito urbano che extra-urbano.

Ai compiti istituzionali di tutela e preservazione di flora e fauna, la sfera di azione della polizia provinciale si è allargata fino a ricomprendere quelle nuove competenze ad essa  non solo attribuite dalle leggi statali e regionali, ma anche derivanti dalla sempre più crescente sensibilità dell’opinione pubblica verso le tematiche ambientali in generale ed in risposta alle esigenze di sicurezza e legalità provenienti al territorio.

Ad oggi, quindi, nell’ambito delle proprie competenze e nei limiti delle proprie attribuzioni, il corpo di polizia locale della Provincia di Lecco è chiamato a svolgere le sue funzioni in riferimento a:

  • Polizia ittico-venatoria e tutela della flora e della fauna;
  • Polizia ambientale e tutela dell’ambiente;
  • Polizia stradale e sicurezza dei cittadini;
  • Polizia lacuale;
  • Polizia amministrativa;
  • Polizia giudiziaria;
  • Servizio di Pronta Reperibilità per Emergenza Faunistica – Incidenti stradali tra un veicolo e fauna selvatica;
  • Educazione alla legalità;
  • Collaborazioni interforze.

La polizia provinciale, in quanto polizia locale ancorata al territorio, si presta alla fattiva collaborazione  con tutti i soggetti, istituzionali e non, in essa operanti con funzioni di vigilanza, presidio territoriale, prevenzione delle condotte illecite, tutela ambientale, ecc.

Oltre al sostegno assicurato, nei limiti delle proprie competenze e qualora richiesto, alle altre forze di polizia dello stato nelle attività di lotta e repressione dei fenomeni criminali, la polizia provinciale di Lecco interagisce con:

  • Protezione civile provinciale, in situazioni di rischio o pericolo per la collettività (frane, forti nevicate, alluvioni);
  • Polizie locali,  nell’attuazione dei progetti , piani di sicurezza ed in funzione di “mutuo soccorso”;
  • Enti ed associazioni diverse (Università, centri di ricerca, A.R.P.A., A.S.L., Associazioni di categoria, motorizzazione civile, parchi e riserve), per l’approntamento e la collaborazione in studi, progetti, campagne di utilità sociale, soprattutto in campo faunistico ed ambientale.


Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.