Carta dei Servizi
  •  

MINORI E FAMIGLIA, DISABILI: SOSTEGNO E COORDINAMENTO

A chi rivolgersi

Direzione Organizzativa VI – Lavoro e Centri per l’Impiego
Servizio Interventi Sociali Politiche Giovanili
Cristina Pagano
Tel. 0341 295535
Fax 0341 295333
cristina.pagano@provincia.lecco.it

Orari: lun-mer: dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17.30; mar-gio-ven dalle 9 alle 14

Normativa di riferimento

L. 67/93; L. 285/97; L. 104/92; D.lgs: 112/98; L. 328/00; L.R. 3/08; L.R. 35/2016 (art.10)

Di cosa si tratta

Descrizione del procedimento
La Provincia svolge, attraverso il Conferimento dei servizi all’Azienda Speciale Retesalute fino al 31.08.2017: interventi socio-assistenziali finalizzati all’integrazione scolastica dei disabili sensoriali (dall’asilo all’università): supporto educativo, scolastico o domiciliare; concessione in comodato di strumentazione specifica per attività formative/didattiche; fornitura diretta/concessione di contributi economici alle famiglie a titolo di rimborso per l’avvenuto acquisto di libri trascritti in braille, fotocopie ingrandite, pile per apparecchi acustici, quaderni per ipovedenti, album da disegno, carta braille.
In base all’articolo 10 della Legge Regionale 35/2016 la Provincia di Lecco garantirà il completamento degli interventi riferiti all’Assistenza Educativa Scolastica degli alunni disabili per l’anno scolastico 2016/2017. Con l’inizio del prossimo anno scolastico 2017/18, ai sensi della citata Legge, questa competenza è stata trasferita da Regione Lombardia ai Comuni.
Tramite convenzioni con l’Ente Nazionale Sordi e con Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti garantisce forme di aiuto concreto ai disabili adulti per la loro integrazione sociale e per il disbrigo di pratiche con Enti diversi; attraverso il contributo della Regione eroga, nel rispetto di parametri prestabiliti, contributi ai Comuni per il trasporto scolastico di alunni disabili frequentanti la scuola secondaria di secondo grado e promuove azioni di sostegno ai Comuni e alle Istituzioni scolastiche per l’Assistenza educativa scolastica a favore degli alunni disabili frequentanti gli istituti scolastici superiori.
La Provincia partecipa il Tavolo di Concertazione della rete a sostegno delle donne vittime di violenza che, attraverso il ‘Protocollo di intesa per l’istituzione di una rete a sostegno delle donne vittime di maltrattamento e violenza’ favorendo progetti e azioni formative rivolte agli operatori sociali.

A chi interessa

Enti Pubblici, Istituzione Scolastiche, Privato sociale, Cittadini, Alunni Disabili, Disabili sensoriali, Famiglie.

Cosa bisogna fare

E’ possibile contattare, per qualsiasi informazione al riguardo, il Servizio competente

I tempi

Per evasione richieste sportello su integrazione scolastica disabili sensoriali, assistenza educativa scolastica e trasporto scolastico: in giornata, salvo richieste particolari che richiedono approfondimenti.

I costi e i moduli di riferimento

Monitoraggio

Monitoraggio dei procedimenti 
dal 01.01.2016 al 30.04.2016
A) n. di domande contributo per trasporto finanziate/n. totale di domande contributo per trasporto pervenute
n. procedimenti: 0
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

B) attivazione questionario soddisfazione famiglie disabili sensoriali
n. procedimenti: entro settembre di ogni anno
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

dal 01.05.2016 al 31.08.2016
A) n. di domande contributo per trasporto finanziate/n. totale di domande contributo per trasporto pervenute
n. procedimenti: 26
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

B) attivazione questionario soddisfazione famiglie disabili sensoriali
n. procedimenti: entro settembre di ogni anno
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

dal 01.09.2016 al 31.12.2016
A) n. di domande contributo per trasporto finanziate/n. totale di domande contributo per trasporto pervenute
n. procedimenti: 26
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

B) attivazione questionario soddisfazione famiglie disabili sensoriali
n. procedimenti: la rilevazione è stata completata entro settembre con valutazione di gradimento pari al 88%
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

dal 01.01.2017 al 31.12.2017
A) n. di domande contributo per trasporto finanziate/n. totale di domande contributo per trasporto pervenute
n. procedimenti: 29
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

B) attivazione questionario soddisfazione famiglie disabili sensoriali
n. procedimenti: la rilevazione è stata completata entro settembre con valutazione di gradimento pari al 91%
n. procedimenti che non hanno rispettato i tempi: 0
tempo medio di erogazione del servizio: anno scolastico

Archivio storico monitoraggio

Altre informazioni

Come previsto dalle disposizioni indicate dalla normativa sul procedimento amministrativo, Legge n.241/1990, art.5 ‘Responsabile del procedimento’, tutti i documenti amministrativi della Provincia di Lecco riportano l’indicazione del nominativo del responsabile del procedimento.

Per assicurare l’attuazione delle disposizioni di cui all’art. art.5 Legge n.241/1990, anche in funzione dell’art.35 c.1, lett.m), Decreto legislativo n.33/2013, per tutti i documenti amministrativi vengono applicate le seguenti indicazioni:
DETERMINAZIONI: nell’intestazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
DELIBERAZIONI: nel deliberato sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento
LIQUIDAZIONI: nella scheda di liquidazione sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento e nome e cognome del responsabile dell’istruttoria
LETTERE IN PARTENZA: sono indicati nome e cognome del responsabile del procedimento; viene inoltre indicato il recapito telefonico diretto, l’indirizzo di posta elettronica e di PEC



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.