Lecco, 27 marzo 2019 – Ieri, martedì 26 marzo, nella sala don Ticozzi della Provincia di Lecco, si è riunita l’Assemblea dei Sindaci per la trattazione del seguente Ordine del giorno.

L’Assemblea ha espresso parere favorevole sul Documento unico di programmazione 2019/2021 e sul Bilancio 2019/2021:

  • 55 presenti (in rappresentanza di 248.105 abitanti) su 85 Comuni (334.303 abitanti) pari al 74,22% degli abitanti: Abbadia Lariana, Ballabio, Barzago, Bellano, Bulciago, Calolziocorte, Carenno, Casargo, Casatenovo, Castello di Brianza, Cernusco Lombardone, Cesana Brianza, Civate, Colico, Cortenova, Costa Masnaga, Crandola Valsassina, Cremella, Dervio, Dolzago, Dorio, Ello, Erve, Garbagnate Monastero, Garlate, Imbersago, Introbio, La Valletta Brianza, Lecco, Lomagna, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Merate, Missaglia, Moggio, Monte Marenzo, Morterone, Nibionno, Olgiate Molgora, Olginate, Pasturo, Pescate, Premana, Robbiate, Rogeno, Sirtori, Sueglio, Suello, Valmadrera, Valvarrone, Varenna, Vercurago, Verderio, Vigano
  • 54 favorevoli (240.632 abitanti)
  • 1 astenuto: Colico (7.473 abitanti)

L’Assemblea ha eletto all’unanimità il Sindaco di Lecco Virginio Brivio quale componente del Consiglio delle Autonomie locali della Lombardia (Cal):

  • 54 presenti (in rappresentanza di 244.908 abitanti) su 85 Comuni (334.303 abitanti) pari al 73,26% degli abitanti: Abbadia Lariana, Ballabio, Barzago, Bellano, Bulciago, Calolziocorte, Carenno, Casargo, Casatenovo, Castello di Brianza, Cernusco Lombardone, Cesana Brianza, Civate, Colico, Cortenova, Costa Masnaga, Crandola Valsassina, Cremella, Dervio, Dolzago, Dorio, Ello, Erve, Garbagnate Monastero, Garlate, Imbersago, Introbio, La Valletta Brianza, Lecco, Lomagna, Malgrate, Mandello del Lario, Margno, Merate, Missaglia, Moggio, Monte Marenzo, Morterone, Nibionno, Olgiate Molgora, Olginate, Pasturo, Pescate, Premana, Robbiate, Sirtori, Sueglio, Suello, Valmadrera, Valvarrone, Varenna, Vercurago, Verderio, Vigano
  • 54 favorevoli (244.908 abitanti)


Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.