Lecco, 4 settembre 2018 – Continua la lunga stagione dei festival di teatro e danza che fanno parte della “rete teatrale provinciale” con i numerosi spettacoli e momenti di avvicinamento allo spettacolo dal vivo che, grazie al significativo sostegno di Acel Service e al cofinanziamento di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, allietano il pubblico del territorio della provincia di Lecco da maggio a ottobre.

Dopo I luoghi dell’Adda, Il giardino delle esperidi, le rassegne di burattini La leggenda della Grigna e I luoghi del lago e dei colli e L’Ultima luna d’Estate in corso, oggi presentiamo alla stampa la nona edizione di Caffeine – Incontri con la danza, che si inaugura domenica 16 settembre alle 18.00 presso Villa Greppi a Monticello Brianza.

La “rete teatrale”, di cui fanno parte queste iniziative, è composta da numerosi enti e associazioni culturali del territorio: Associazione di promozione sociale Piccoli Idilli, Il Cerchio Tondo, Teatro Invito e ScarlattineProgetti.

Si tratta di una proposta culturale qualificata, offerta al pubblico della nostra provincia, che potrà fruire di appuntamenti accattivanti, con eventi che riempiranno di voci, storie e personaggi gli spazi tradizionali “del teatro” e i luoghi naturali come scorci di laghi, colline e monti, borghi storici, beni culturali, artistici e architettonici del Lago, della Brianza e della Valsassina. Tutto ciò in un’ottica di valorizzazione del territorio, complici le bellezze dei luoghi che caratterizzano le aree territoriali in cui si svolgono gli spettacoli.

Caffeine – incontri con la danza si conferma con un mix tra linguaggi diversi con uno sguardo all’internazionalità: teatro danza, danza di strada, danza contemporanea, danza etnica, giovane danza d’autore per rendere più invitante la partecipazione di un pubblico ampio e differenziato, con eventi nell’area territoriale del Consorzio Villa Greppi di Monticello Brianza e nei comuni di Lomagna, Montevecchia, Osnago, Robbiate e Usmate Velate, in un legame con il territorio e una contaminazione fra sperimentazione artistica, paesaggio e fruizione dei luoghi.

Un sentito ringraziamento agli amministratori degli enti coinvolti, ad Acel Service, main sponsor, a Regione Lombardia, a Fondazione Cariplo e a tutti coloro che con impegno, continuità e determinazione hanno contribuito alla realizzazione di tante progettualità condivise.

Luigi Comi
Consigliere provinciale delegato alla
Cultura, Beni Culturali, Turismo

 



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.