Si è conclusa la procedura di selezione dei volontari da impiegare a partire da novembre 2016.

Di seguito le graduatorie in ordine di merito, suddivise per progetto:

01- Musei e patrimoni culturali diffusi – Settore Patrimonio artistico e culturale, valorizzazione sistema museale pubblico e privato. Sedi coinvolte 7: Provincia di Lecco – Sistema Museale della Provincia di Lecco; Provincia di Lecco – Villa Monastero Varenna; Fondazione Monastero di Santa Maria del Lavello Calolziocorte; Museo della Seta Abegg – Comune di Garlate; Civico Museo Setificio Monti – Comune di Abbadia Lariana; Comunità Montana Lario Orientale e Valle San Martino di Galbiate; Museo delle Grigne – Comune di Esino Lario, numero volontari richiesti 8

02- Parco Monte Barro: Percorsi che lasciano un’impronta – Settore Ambiente, salvaguardia e tutela di parchi e oasi naturalistiche. Sede coinvolta 1: Ente Parco Monte Barro di Galbiate, numero volontari richiesti 2

03- Biblioteche dentro e fuori – Settore Patrimonio artistico e culturale, cura e conservazione delle biblioteche. Sedi coinvolte 10: Comuni di Barzio, Brivio, Calolziocorte, Galbiate, Introbio, Lecco, Sirtori, Taceno e Viganò Brianza; Provincia di Lecco – Sistema Bibliotecario provinciale, numero volontari richiesti 12

04- P.I.S.T.A. 2 sinergie (progetto integrato sicurezza, territorio e ambiente) – E in mezzo scorre il Pioverna… un ambiente da valorizzare e curare – Settore Protezione Civile, ricerca e monitoraggio zone a rischio. Sedi coinvolte 3: Provincia di Lecco; Comuni di Barzio e Taceno, numero volontari richiesti 3

05- Tribunale di Lecco – La giustizia al servizio del cittadino e della comunità – Settore Assistenza disagio adulto. Sede coinvolta 1: Tribunale di Lecco, numero volontari richiesti 4

06- Per una giustizia efficiente – Settore educazione e promozione culturale, educazione ai diritti del cittadino (lavoro, consumi, legislazione). Sede coinvolta 1: Procura della Repubblica di Lecco, numero volontari richiesti 5

07- Gioco@cresco – Settore Assistenza minori. Sede coinvolta 1: Comune di Calolziocorte, numero volontari richiesti 2

08- Esino per un sorriso agli indigenti – Settore Assistenza disagio adulto. Sede coinvolta 1: Comune di Esino Lario, numero volontari richiesti 2

09- La forza della fragilità – Settore Assistenza anziani. Sede coinvolta 1: Comune di Calolziocorte, numero volontari richiesti 2

10- Integrazione e solidarietà – Settore Assistenza minori. Sede coinvolta 1: Comune di Montevecchia, numero volontari richiesti 2

11- Gioco, imparo@cresco – Settore Assistenza minori. Sede coinvolta 1: Comune di Garlate, numero volontari richiesti 2

Nelle graduatorie sono presenti, in ordine di punteggio, i candidati idonei selezionati, idonei non selezionati, non idonei e non selezionati.

La Provincia provvederà alla trasmissione delle graduatorie al Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale con indicazione di avvio del servizio da lunedì 7 novembre 2016.

Il Dipartimento SCN dovrà confermare le graduatorie formulate dalla Provincia e provvedere ad inviare ai candidati idonei selezionati, tramite la Provincia, un codice utenza e una password utilizzando i quali il giovane potrà scaricare, per la sottoscrizione, il contratto di servizio nazionale firmato dal Capo del Dipartimento.

Nel contratto saranno indicati la sede di assegnazione, la data di inizio e fine servizio, le condizioni economiche previdenziali ed assicurative e gli obblighi di servizio.

Per informazioni: Direzione Organizzativa II – Organizzazione e Risorse Umane – Ufficio Servizio Civile, telefono 0341 295332, e-mail servizio.civile@provincia.lecco.it.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.