Lecco, 23 settembre 2016 – Prosegue a Villa Monastero di Varenna il 62° Convegno di Studi Amministrativi sul tema L’Italia che cambia: dalla riforma dei contratti pubblici alla riforma della Pubblica Amministrazione.

Oggi la seconda giornata: il Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato già Ministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi ha presieduto la seconda mattutina Modelli societari e servizi pubblici, con le relazioni di:

  • Andrea Zoppini, Professore ordinario di Istituzioni di Diritto privato Università degli Studi Roma Tre, La società a partecipazione pubblica: profili teorici e applicativi
  • Gianpiero Paolo Cirillo, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato e Coordinatore Ufficio studi della Giustizia amministrativa, Modelli societari e gestione dei servizi pubblici
  • Marco Dugato, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi di Bologna, La società a partecipazione pubblica tra efficienza e responsabilità
  • Maurizio Michele Cafagno, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi dell’Insubria, Autoproduzione ed esternalizzazione nei servizi pubblici
  • Luigi Massimiliano Tarantino, Consigliere di Stato, Promozione della concorrenza e disciplina dei servizi pubblici
  • Francesco Longo, Professore associato di Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche Università Bocconi, Contratti tra ente committente e azienda di produzione di servizi pubblici: evidenze internazionali

Il Giudice Costituzionale Giancarlo Coraggio ha presieduto la sessione pomeridiana La nuova Pubblica Amministrazione e il lavoro pubblico, con le relazioni di:

  • Luigi Carbone, Presidente di Sezione del Consiglio di Stato, Un’Amministrazione semplificata?
  • Diana Urania Galetta, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi di Milano, La trasparenza: per un nuovo rapporto tra cittadino e potere pubblico
  • Maria Laura Maddalena, Consigliere del TAR Lazio, La digitalizzazione della vita dell’Amministrazione e del processo
  • Massimo Luciani, Professore ordinario di Diritto costituzionale Università degli Studi di Roma La Sapienza, Riorganizzazione della Presidenza del Consiglio e dei Ministeri
  • Patrizia Ferrari, Consigliere della Corte dei Conti, Dipendenti pubblici tra responsabilità e accountability
  • Stefano Battini, Professore ordinario di Diritto amministrativo Università degli Studi della Tuscia, Al servizio della Nazione? Verso un nuovo modello di lavoro pubblico
  • Filippo Satta, Professore Emerito di Diritto amministrativo Università degli Studi di Roma La Sapienza, Struttura della legge e discrezionalità dell’Amministrazione

Il Convegno, accreditato dagli Ordini degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti di Lecco, si concluderà a sabato 24 settembre con la tavola rotonda moderata da Barbara Carfagna, giornalista e conduttrice del Tg1, con la partecipazione, tra gli altri, del Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini.

Il 62° Convegno di Studi Amministrativi è organizzato dalla Provincia di Lecco e dal Consiglio di Stato, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il contributo e la partecipazione di Regione Lombardia, Unione Province Italiane, Unione Province Lombarde, Comunità Montana Valsassina, Comune di Lecco, Camera di Commercio di Lecco, Comune di Campione d’Italia e Fondazione Cariplo.

La direzione scientifica è affidata al Presidente Aggiunto del Consiglio di Stato già Ministro della Pubblica Amministrazione Filippo Patroni Griffi; il progetto e la direzione organizzativa sono del Segretario Generale e Direttore Generale della Provincia di Lecco Amedeo Bianchi.

_mg_9548 _mg_9552 _mg_9561 _mg_9573 _mg_9592 _mg_9594 _mg_9604 _mg_9608 _mg_9685 _mg_9690 _mg_9693 _mg_9694 _mg_9705 _mg_9719



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.