Lecco, 30 giugno 2015 – Ieri, lunedì 29 giugno Giovanni Ceriani e Lella Tumolo, ispettori di Certiquality, istituto di rilevanza all’interno della Federazione CISQ, hanno rinnovato la Certificazione di Qualità al Servizio Progettazione, al Servizio Mercato del Lavoro, a Villa Monastero per l’organizzazione di eventi congressuali nazionali e internazionali e al Servizio di Protocollo e Gestione Documentale della Provincia di Lecco secondo la norma ISO 9001:2008.

Il rinnovo è avvenuto a seguito di un’attenta verifica che ha comportato uno scrupoloso controllo di tutte le procedure e di una visita a Villa Monastero.

Nel rapporto di audit sono stati evidenziati i punti di forza del Sistema: la presenza e il coinvolgimento della Direzione, la competenza del personale, l’orientamento al miglioramento continuo nonostante la situazione di incertezza generale dell’Ente.

Grazie all’impegno del Servizio Pianificazione e Controlli Interni e Sviluppo Organizzativo, dei dirigenti e dei referenti per la Qualità dei settori interessati, non sono state rilevate Non Conformità del Sistema alla ISO 9001:2008.

“Il rinnovo della certificazione – commenta il Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polanodimostra l’attenzione della nostra Amministrazione alla qualità dei servizi erogati e rappresenta un motivo di orgoglio per il lavoro svolto nel perseguire risultati in modo sempre più efficace ed efficiente, nonostante la situazione di crescente difficoltà finanziaria dell’Ente e di incertezza sul futuro delle Province. Anche in un periodo piuttosto complesso come questo vogliamo puntare sempre sulla qualità per offrire, nel limite del possibile, risposte puntuali e responsabili alle esigenze dei Cittadini, con un metodo di lavoro teso al miglioramento continuo”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.