Lecco, 3 settembre 2014Da giovedì 18 a sabato 20 settembre Villa Monastero di Varenna ospiterà il 60° Convegno di Studi Amministrativi, organizzato dalla Provincia di Lecco, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il contributo di Regione Lombardia, Unione Province Italiane, Unione Province Lombarde, Comune di Lecco, Camera di Commercio di Lecco, Comune di Campione d’Italia e Fondazione Cariplo.

L’edizione di quest’anno avrà come tema Diritto amministrativo ed economia: una sinergia per la competitività del Paese. La direzione scientifica è del Consiglio di Stato ed è stata curata dal Presidente di Sezione Alessandro PAJNO. Il progetto e la direzione organizzativa sono curati dal Segretario delegato per il Consiglio di Stato Raffaele GRECO e dal Segretario e Direttore Generale della Provincia di Lecco Amedeo BIANCHI.

Sono previsti, tra gli altri, gli interventi di Roberto MARONI, Presidente Regione Lombardia, Giorgio GIOVANNINI, Presidente Consiglio di Stato, Giuliano AMATO, già Ministro e Giudice Costituzionale, Giulio NAPOLITANO, professore ordinario di diritto amministrativo Università degli Studi Roma Tre, Giancarlo CORAGGIO, già Presidente del Consiglio di Stato e Giudice Costituzionale, Franco BASSANINI, già Ministro e Presidente della Cassa Depositi e Prestiti, Filippo PATRONI GRIFFI, già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e Presidente di Sezione del Consiglio di Stato.

Il Convegno è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Lecco e dall’Ordine dei Dottori Commercialisti di Lecco.

“Ancora una volta – commenta il Presidente f.f. Vice Presidente Vicario Stefano Simonetti Villa Monastero di Varenna ospiterà relatori di grande caratura, che dibatteranno su un tema quanto mai attuale. La presenza del Presidente Maroni, di cui siamo onorati, testimonia l’importanza di questo Convegno per il governo degli Enti locali. Come ogni anno dal Convegno di Studi Amministrativi emergeranno spunti di riflessione e di confronto utili, soprattutto in questo particolare periodo per il Paese e la Pubblica Amministrazione. Il Convegno di Varenna rappresenta un appuntamento tradizionale, la cui eco ha una notevole risonanza negli ambienti più qualificati a livello nazionale; dal 1955 durante il Convegno autorità e personalità del mondo giuridico, amministrativo, scientifico e istituzionale analizzano i principali sviluppi su questi argomenti e i loro effetti sul futuro delle Istituzioni e dei loro rapporti con i Cittadini e con la società civile”.

“Il tema prescelto per il convegno di quest’anno – aggiunge il Presidente del Consiglio di Stato Giorgio Giovanniniattiene a una problematica, quella del rapporto tra il diritto amministrativo e l’economia, al centro di una discussione particolarmente vivace. Da tempo, infatti, nell’ambito delle forze politiche e istituzionali, degli operatori del settore e della stessa opinione pubblica ci si interroga, con crescente attenzione, in ordine al “peso” che gli adempimenti amministrativi rappresentano oggi per lo sviluppo economico del Paese e si prospettano rimedi per pervenire al loro superamento o, quanto meno, alla loro attenuazione. Nella medesima ottica si pone altresì l’esigenza, già peraltro largamente perseguita dal recente codice del processo amministrativo, di un sistema di giustizia amministrativa che assicuri una risposta il più possibile pronta ed efficace alle istanze di tutela che provengono dal mondo economico. Il convegno vuole dunque essere un momento di riflessione su questi importanti argomenti, esaminati sia dal punto di vista giuridico, sia da quello economico”.

Per iscrizioni: compilare il modulo on line su www.villamonastero.eu e www.provincia.lecco.it.

Per informazioni: 0341-295450/308, villa.monastero@provincia.lecco.it.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.