Lecco, 30 luglio 2014Domenica 3 agosto, a partire dalle 9.30 e per l’intera giornata, nell’ambito della stagione avviata con l’Operazione Lario Sicuro 2014, la Provincia di Lecco promuove un’iniziativa presso la spiaggia di Colico, laghetto di Piona, presidiata dai bagnini dell’Associazione Amici di Claudio (Società Italiana Salvamento), alla presenza di autorità locali, Polizia provinciale con la pilotina, Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua (OPSA), Croce Rossa Italiana di Lecco, Guardia Costiera Ausiliaria di Dongo, Scuola Italiana Cani Salvataggio (SICS) e Proloco di Colico.

I volontari della SICS con i loro cani addestrati svolgeranno attività di esercitazione di salvamento in acqua, in sinergia con la Polizia provinciale, con il supporto della Guardia Costiera Ausiliaria e del personale OPSA.

“L’Operazione Lario Sicuro – commenta l’Assessore alla Protezione Civile Franco De Poi continua per i prossimi fine settimana estivi, con l’attività di sensibilizzazione svolta dai volontari della Protezione civile direttamente nei lidi, per incentivare idonei comportamenti per una permanenza in sicurezza per sé e per gli altri. Quest’anno il decalogo per bagnanti, diportisti, sommozzatori e surfisti, già in italiano, inglese e tedesco, è stato tradotto anche in francese. L’Operazione Lario Sicuro, voluta fortemente dalla Provincia di Lecco, festeggia 12 anni di attività e impegno, con progressivi passi avanti compiuti grazie alla sinergia tra Provincia di Lecco e i molteplici soggetti coinvolti: Prefettura di Lecco, 13 Comuni rivieraschi della sponda lecchese, Provincia di Como, Autorità di Bacino del Lario e dei Laghi Minori, soccorso sanitario e forze dell’ordine, credendo fortemente nell’utilità del progetto. Con l’iniziativa del 3 agosto la Provincia di Lecco rinnova il proprio impegno per l’attività di comunicazione e sensibilizzazione volta a favorire il raggiungimento delle spiagge in sicurezza”.

Informazioni dettagliate sull’Operazione Lario Sicuro e sulla catalogazione delle spiagge sono fruibili sul sito www.provincia.lecco.it/protezione-civile/lago-sicuro o contattando il servizio di Protezione Civile della Provincia di Lecco (telefono 0341 295436).



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.