Lecco, 30 aprile 2014Lunedì 5 maggio alle ore 11, alla presenza dell’Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Lecco, verrà attivata la rotatoria in fase di ultimazione in località Malpensata di Perledo lungo la SP 72.

Questo intervento, dal costo di 370.000 euro cofinanziato da Comune di Perledo e Provincia di Lecco, consentirà di migliorare l’accessibilità alla SP 65, che nel suo sviluppo interessa i comuni di Perledo e Esino Lario. Inoltre si avranno grandi benefici per la riduzione del carico veicolare nell’abitato di Varenna.

L’intervento incrementa anche il livello di sicurezza della viabilità provinciale, andando a sostituire un’intersezione a “T” con un’intersezione regolata a rotatoria a precedenza a chi la percorre (francesina).

L’intervento, realizzato con grande attenzione al contesto, è stato progettato dalle strutture tecniche della Provincia di Lecco, che hanno operato in sinergia con la Soprintendenza dei beni architettonici e paesaggistici. Infatti l’intervento si caratterizza negli aspetti stilistici per la presenza di archi ribassati che riprendono gli schemi tipologici presenti lungo la SP 72.

“Esprimo grande soddisfazione per questa opera – commenta il Presidente della Provincia di Lecco – che andrà a migliorare decisamente la viabilità provinciale sulla sponda orientale del nostro lago, in un momento particolarmente intenso per l’apertura della stagione turistica. Ancora una volta fondamentale e decisivo è stato il ruolo della Provincia per risolvere una problematica sovra comunale”.

“L’ammodernamento dell’intersezione – aggiunge l’Assessore ai Lavori Pubblici – consentirà di diminuire il transito nel centro storico di Varenna, di migliorare la connessione con la SP 65 e di incrementare la sicurezza stradale, in quanto la nuova rotatoria, oltre a consentire tutte le manovre di svincolo, determina anche una riduzione delle velocità di percorrenza della strada provinciale. Un risultato che premia la collaborazione tra l’Amministrazione di Perledo e la Provincia. Altre Amministrazioni comunali preferiscono polemizzare, senza ottenere alcunché; noi preferiamo completare le opere in un’ottica di leale collaborazione”.




Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.