Lecco, 24 aprile 2014 – Giovedì 24 aprile una delegazione di politici locali del Distretto di Kulmbach in Baviera ha incontrato alcuni Amministratori della Provincia per un saluto e uno scambio di idee sulla situazione europea, nell’ambito di un viaggio culturale organizzato in Lombardia.

Presenti all’incontro l’Assessore alla Cultura, Beni Culturali, Identità e Tradizioni Marco Benedetti e il Consigliere provinciale Giovanni Pasquini.

Ai componenti del gruppo, composto da 40 persone tra cui Sindaci, Consiglieri provinciali e politici a livello comunale, sono stati consegnati i gagliardetti della Provincia e documentazione illustrativa delle bellezze culturali e turistiche del territorio.

L’Assessore Benedetti ha poi consegnato una Lucia, quale simbolo identificativo del territorio lecchese, al capo della delegazione per il Presidente del Distretto di Kulmbach Klaus Peter Söllner.

L’incontro è inserito all’interno di un percorso organizzato dal Distretto nei Paesi vicini dell’Unione Europea, che prevede riunioni a Milano, Lecco e Bergamo, per avviare un confronto sulla situazione in Italia e in particolare negli Enti locali.

Durante la discussione sono state affrontate tematiche relative alle decisioni prese dal Governo in materia di immigrazione e politica economica, con particolare riferimento alle ripercussioni a livello provinciale delle decisioni centrali sul funzionamento del bilancio e il trasferimento dei fondi alle Regioni, alle Province e ai Comuni.

Molteplici le domande su temi legati allo sviluppo turistico e culturale del territorio, per il quale i Bavaresi hanno voluto evidenziare le potenzialità e le bellezze paesaggistiche.

“Esprimiamo soddisfazione per questa visita – dichiarano l’Assessore alla Cultura, Beni Culturali, Identità e Tradizioni Marco Benedetti e il Consigliere provinciale Giovanni Pasquini –  che ha permesso di confrontarci con una realtà locale vicina al nostro territorio per molti aspetti – sociale, culturale ed economico – nell’ottica dello sviluppo della Macroregione Alpina portato avanti dal Governatore della Lombardia Roberto Maroni. Durante il mandato amministrativo abbiamo sempre guardato con attenzione allo sviluppo turistico e culturale della Baviera come fulgido esempio di come la programmazione e la pianificazione possano fare della cultura un vero e proprio volano economico”.

 



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.