Lecco, 9 aprile 2014Fino alle ore 12 di giovedì 17 aprile sono aperte le iscrizioni al corso base per diventare volontari della Protezione civile, organizzato dalla Provincia di Lecco in collaborazione con il Comitato di Coordinamento delle Organizzazioni del Volontariato di Protezione civile provinciale, Regione Lombardia e le Istituzioni del territorio. Il corso è gratuito ed è riconosciuto dalla Scuola Superiore di Protezione civile (SSPC).

Il programma prevede la prima serata introduttiva giovedì 17 aprile e l’inizio effettivo del corso martedì 22 aprile, con incontri frontali serali nella Sala Don Ticozzi in via Ongania 4 a Lecco che si concluderanno giovedì 29 maggio.

I relatori, professionisti del settore, spazieranno tra una molteplicità di temi: la normativa nazionale e regionale, il ciclo del disastro, la pianificazione e la gestione delle emergenze, i sistemi di comando, il controllo, il monitoraggio, la sicurezza e le comunicazioni in emergenza.

Sono previste anche prove pratiche sabato 17 e sabato 24 maggio, dislocate sul territorio provinciale in base alla provenienza degli iscritti, per la gestione e l’organizzazione del campo, con prove di montaggio delle tende e loro illuminazione e tecniche di utilizzo dei mezzi d’opera (motoseghe, motogeneratori, motopompe, vasche, fari), in collaborazione con le Organizzazioni locali del volontariato di Protezione civile, coordinate dal loro Comitato Provinciale.

La partecipazione al corso e il rilascio dell’attestato di frequenza, riconosciuto a coloro che avranno presenziato almeno al 75% delle lezioni (calcolato dalla data di inizio del 22 aprile), sono i requisiti per poter entrare a far parte della Protezione civile, sistema indispensabile per la salvaguardia del bene comune, del territorio e dei suoi cittadini.

“Il volontariato di Protezione civile – commenta l’Assessore alla Protezione civile Franco De Poinel nostro territorio non è solo una risorsa insostituibile, ma una vera e propria eccellenza, con oltre 50 organizzazioni di livello locale e nazionale e circa 2000 persone su cui si può prontamente contare per affrontare le varie situazioni di criticità. La gratuità dell’essere volontario è ammirevole e questo vale soprattutto oggi in una situazione economica non certo facile; l’augurio è quello di poter superare le difficoltà operando insieme, unendo le forze. Questa è la base della Protezione civile: mettere a disposizione le proprie risorse per contribuire al bene comune”.

Per iscriversi al corso l’unico requisito è aver compiuto la maggiore età. Sul sito www.provincia.lecco.it sono disponibili il modulo d’iscrizione, da trasmettere alla Provincia di Lecco entro le ore 12 di giovedì 17 aprile, e il programma dettagliato del corso.

Per informazioni: Provincia di Lecco, Servizio di Protezione civile, corso Matteotti 3 Lecco, telefono 0341295373, fax 0341295333, email elena.conti@provincia.lecco.it.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.