Lecco, 20 dicembre 2013 – L’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti e il Sindaco di Pescate Dante De Capitani evidenziano i disagi e gli incolonnamenti che in questi giorni hanno interessato gli automobilisti sulla SP 72 in direzione Lecco, in particolare nelle ore mattutine.

“La Provincia – precisa l’Assessore Simonettiha proposto la realizzazione di una rotatoria a Malgrate, l’introduzione di un senso unico in entrata in città dalle 6 alle 12 e un chiarimento sul conferimento fantasma dell’incarico al Politecnico per le indagini statiche del Ponte Azzone Visconti con tempi e modalità di esecuzione. Sono passati mesi dal problema delle passerelle e dal Comune di Lecco tutto tace e gli automobilisti sono in coda sulla provinciale. L’apertura del Ponte Vecchio in entrata dalle 6 alle 12 migliorerebbe l’ingresso in città, alleviando il carico di auto che oggi entra dal Ponte Manzoni. Ci appelliamo a tutti i consiglieri presenti in Consiglio comunale affinché siano da pungolo per il Sindaco Brivio e l’Assessore Campione, che sino a oggi non hanno voluto chiarire la posizione del Comune sul conferimento dell’incarico al Politecnico e poco o nulla hanno fatto per la concreta messa in sicurezza del Ponte. Formuliamo infine tanti auguri a tutti gli automobilisti e cittadini che soffrono questi disagi: speriamo che il Santo Natale porti consiglio e si possa giungere al più presto al ripristino delle due corsie sul Ponte Azzone Visconti”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.