Lecco, 9 dicembre 2013 – Con riferimento ai numerosi articoli di stampa apparsi nelle scorse settimane in merito agli edifici scolastici, l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti ritiene doveroso fornire alcune puntualizzazioni:

Da parte della Provincia di Lecco non è mai mancato l’impegno per garantire la funzionalità e la sicurezza degli immobili sedi degli istituti scolastici, nonostante le misure finanziarie approvate dal Governo dalla fine del 2011 abbiano fortemente e drasticamente penalizzato il Bilancio del nostro Ente. Ciò ha comportato una fortissima contrazione delle risorse destinate a investimenti e a interventi in parte corrente: per il terzo anno consecutivo l’Elenco annuale delle opere pubbliche, per effetto di queste manovre finanziarie scellerate, non prevede alcun investimento sui fabbricati provinciali, inclusi gli edifici scolastici. A completare e aggravare la situazione il Disegno di legge di riordino delle Province in discussione in Commissione parlamentare, che aggiunge ulteriori difficoltà in uno scenario sempre più fosco. Ciononostante l’Assessorato ai Lavori Pubblici e la struttura tecnica sono costantemente impegnati ad assicurare, nei limiti delle esigue risorse finanziarie, gli interventi di manutenzione ordinaria e le azioni specifiche, come per esempio le verifiche biennali degli impianti di terra, per garantire la piena efficienza e sicurezza degli edifici scolastici in ogni sua componente. Per gli interventi di carattere straordinario, visto che il rispetto dei vincoli imposti dal patto di stabilità non ha consentito la contrazione di nuovi mutui, si è proceduto, attraverso una puntuale verifica delle economie di interventi in fase di conclusione, al recupero delle stesse e alla loro riassegnazione a nuovi interventi, come quelli relativi ai seguenti istituti scolastici: Greppi a Monticello Brianza: interventi di messa a norma in materia di sicurezza, appaltati ad agosto; Parini e Bovara a Lecco: adeguamenti normativi, appaltati a settembre; Fiocchi a Lecco: intervento di manutenzione straordinaria sulle pavimentazioni interne, con l’indizione della gara d’appalto entro fine anno. L’intervento sulla palestra del Liceo Scientifico Grassi di Lecco, per il quale solo recentemente si è ottenuta la compatibilità rispetto al limite imposto dal patto di stabilità, è in fase di aggiudicazione; per la sua concreta realizzazione si valuterà insieme all’istituto il periodo più consono per non sospendere l’attività didattica. Concludo esprimendo da un lato l’assicurazione che la Provincia farà tutto quanto in suo potere per continuare nella strada intrapresa del rigore e della serietà nel presidiare e intervenire sugli edifici scolastici, avendo a cuore la necessità che gli studenti vivano in ambienti sicuri e confortevoli; dall’altro l’amarezza di vedere come un Ente virtuoso come la Provincia di Lecco possa venire accomunato ad Enti che hanno fatto dello spreco la loro carta d’identità”.

Interventi eseguiti o in corso di esecuzione tra settembre e ottobre 2013:

Istituto Rota di Calolziocorte:

  • Pulizia canali di copertura 2 lotto
  • Rasatura intonaco corridoio zona segreteria
  • Verifica e sostituzione sensori antintrusione non funzionanti in corridoio e atrio

Istituto Parini di Lecco

  • Verifica e sostituzione lampade bruciate intero istituto
  • Sostituzione serratura cancello su via Badoni

Istituto Badoni Lecco:

  • Ricerca ed eliminazione cortocircuito su impianto elettrico dell’aula Magna (aula a gradoni)
  • Pulizia pluviali palazzina ex Fiocchi
  • Posa nuove tende alla veneziana sulle finestre del corridoio 2° piano lato via Marconi

Istituto Fiocchi Lecco:

  • Sistemazione neon bruciati luci esterne all’edificio
  • Sistemazione distacco pavimentazione corridoio posto al 2° piano

Istituto Fumagalli di Casatenovo:

  • Sistemazione infiltrazioni d’acqua dalla copertura delle aule del prefabbricato
  • Pulizia e sostituzione parziale dei pozzetti e della tombinatura del percorso tra la palestra e le aule nel prefabbricato
  • Sostituzione neon bruciati nei corridoi e nelle aule nell’intero edificio

Istituto Agnesi di Merate:

  • Formazione di aiuola ecologica, su richiesta dell’istituto, sul lato sud dell’edificio
  • Pulizia canali di copertura dell’edificio

Istituto Viganò di Merate:

  • Demolizione intonaco pericolante con successivo ripristino nello spogliatoio femminile
  • Demolizione intonaco pericolante sottoscala palazzina laboratori
  • Sostituzione aste delle tapparelle esterne rotte nelle aule ai vari piani
  • Sostituzione neon bruciati nell’intera scuola

Istituto Greppi di Monticello Brianza

  • Eliminazione infiltrazioni d’acqua nel laboratorio di chimica mediante la posa di un tratto di guaina bituminosa ardesiata
  • Sostituzione neon bruciati nei corridoi e nelle aule nell’intero edificio
  • Sostituzione centralina del gas installata presso il laboratorio di chimica in quanto non funzionante
  • Intervento di consolidamento e messa in sicurezza di alcuni percorsi esterni all’edificio che hanno subito cedimenti e che era urgente sistemare in quanto utilizzati dagli studenti
  • Sono stati riscontrate perdite dell’impianto idraulico delle docce/servizi igienici di una palestra e si è già intervenuti per sezionare l’impianto e interrompere il flusso d’acqua
  • E’ stato rimosso un albero caduto a terra

Istituto Bachelet di Oggiono:

  • Sistemazione porte di emergenza (maniglioni e cerniere)
  • Sostituzione aste delle tapparelle esterne rotte nelle aule ai vari piani
  • Verifica segnalazione di allarme centralina antintrusione del Palabachelet
  • Verifica segnalazione di allarme centralina antincendio dell’edificio principale
  • E’ in corso un intervento di messa in sicurezza delle vetrate sulla scala principale dell’edificio scolastico, per evitare il distacco dalla parete con conseguente caduta a terra


Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.