Lecco, 3 dicembre 2013 – L’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Simonetti chiede chiarimenti all’Amministrazione comunale di Lecco in merito alle affermazioni virgolettate attribuite al Vice Sindaco Vittorio Campione apparse oggi sulla stampa in un articolo relativo al Ponte Azzone Visconti, nel quale dichiara “a breve daremo incarico al politecnico per fare i test strutturali sul ponte Vecchio”.

“Tali affermazioni, se correttamente attribuibili al Vice Sindaco – commenta l’Assessore Simonettismentiscono di fatto quanto riferito dal Sindaco Brivio nel corso degli incontri del 14 e del 31 ottobre scorsi effettuati in Provincia di Lecco con i Sindaci dei Comuni interessati, le Associazioni di Categoria e le Associazioni degli Autotrasportatori. Infatti nei suddetti incontri ho chiesto esplicitamente al Sindaco Brivio se l’incarico al Politecnico di Milano fosse stato conferito e mi è stato risposto positivamente dal Sindaco stesso. Per questa ragione desidero chiedere un chiarimento al Comune di Lecco in merito al conferimento dell’incarico, del quale, peraltro, ho già fatto richiedere copia del provvedimento di affidamento all’Assessore Francesca Rota lo scorso 26 novembre, dalla quale è pervenuta una risposta negativa. Qualora tale incarico non fosse stato ancora formalmente assegnato sarebbe un fatto grave, in quanto sono state riportate informazioni non veritiere durante gli incontri tra Sindaci, Provincia di Lecco, Associazioni di Categoria e Associazioni degli Autotrasportatori. Mi aspetto quanto prima una risposta nel merito e che si possa fissare un incontro risolutivo per la definizione degli interventi da effettuare sul ponte Vecchio, al fine di ripristinare le due corsie in entrata e in uscita per la viabilità e uno spazio adeguato per il transito ciclo pedonale. Da parte nostra si ribadisce la massima collaborazione”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.