Lecco, 19 novembre 2013 – Come ormai prassi negli ultimi anni, anche per la stagione invernale 2013-2014 l’Assessorato ai Trasporti, Mobilità e Protezione Civile della Provincia di Lecco ha convocato specifiche riunioni di coordinamento per programmare e condividere le procedure da mettere in atto in caso di eventi meteorici di rilevante portata, con precipitazioni nevose che richiedono interventi di carattere eccezionale con l’attivazione del sistema di Protezione Civile.

In queste occasioni è stato possibile incontrare gli enti impegnati nei trasporti e mobilità delle persone e cose, quali gli enti gestori delle strade (ANAS, Provincia di Lecco, Comuni con più di 10.000 abitanti), i rappresentanti del trasporto pubblico su ferro (Rete Ferroviaria Italiana) e del trasporto pubblico su gomma (Lecco Trasporti e Linee Lecco), le organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile e del Soccorso Alpino, che potrebbero fornire supporto e collaborazione ai cittadini in caso di necessità.

“Durante gli incontri – spiega l’Assessore ai Trasporti e Mobilità Franco De Poi ho evidenziato l’importanza di una comunicazione efficace che trasmetta all’utenza tutte le informazioni necessarie per far fronte alle problematiche conseguenti a grandi nevicate. È opportuno che anche gli enti e le istituzioni competenti in materia di mobilità e trasporti pubblici non tralascino alcun dettaglio, assumendo ogni possibile accorgimento per garantire i collegamenti anche in concomitanza di precipitazioni nevose. La collaborazione con Prefettura e Regione Lombardia nell’ambito del sistema di Protezione Civile potrà consentire di disporre di informazioni aggiornate e condivise in modo da assumere di volta in volta azioni opportune che contrastino l’evento, minimizzando i possibili disagi per i residenti delle zone interessate da ingenti nevicate. È auspicabile la collaborazione dei cittadini nell’adottare ogni precauzione per garantire la sicurezza propria e degli altri utenti; perciò li invito ad affrontare spostamenti o attività, in caso di precipitazione, solo se adeguatamente attrezzati e solo se strettamente necessario, anche per non intralciare eventuali azioni di soccorso e emergenza”.



Sito accessibile certificato CNIPA
Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.